Avengers Infinity War: il mistero dell’immagine scomparsa

-

I fratelli Russo stanno contnuando il lavoro di scouting per le location di Avengers Infinity War. I due registi oggi hanno condiviso una foto sul loro profilo Facebook, salvo poi eliminarla.

L’immagine, che è stata prontamente salvata prima di essere rimossa dagli autori, è la seguente:

avengers-infinity-war

Non sappiamo esattamente cosa possa rappresentare la foto ma sembra che si possa trattare o di un edificio in Latveria, Stato immaginario e dominio di Dottor Doom, o di una location legata ad Asgard.

Nel primo caso, prima che qualcuno parli di personaggi, diritti e conflitti con la Fox, è importante spiegare che ormai non è più un caso isolato se la Marvel riesce ad accaparrarsi i diritti di un personaggio che non “appartiene” al suo ventaglio di scelta e che l’introduzione di un eventuale Dottor Doom in Avengers Infinity War sarebbe quantomai adeguata, dato il nesso che il personaggio ha con la ricerca delle Gemme dell’Infinito.

Nel secondo caso, ovvero nell’eventualità in cui l’ambientazione possa essere quella di Asgard, si tratterebbe comunque di un punto molto importante della trama, per cui è plausibile la “marcia indietro” dei Russo.

Che ne pensate?

Avengers Infinity War: Hela si fonderà con Morte?

Avengers Infinity War arriverà al cinema il 4 Maggio 2018. Christopher Markus e Stephen McFeely si occuperanno della sceneggiatura del film, mentre la regia è affidata a Anthony e Joe Russo.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -