carrie fisher Star Wars Episodio IX

La tristissima notizia della morte della principessa Leia, Carrie Fisher, ha fatto il giro del mondo nelle ultime ore e ha immerso i suoi fan e gli innamorati della saga di Star Wars in uno stato di profonda tristezza. Dopo i primi rumors che vogliono uno slittamento delle riprese dell’Episodio IX, forse per apportare qualche modifica al ruolo di Fisher nel film a cui non potrà purtroppo partecipare, arriva invece la conferma che il lavoro di Carrie Fisher per Episodio VIII era già stato completato.

 

Carrie Fisher aveva terminato il lavoro su Episodio VIII

È TMZ a riportare che la Fisher aveva completato a l 100% le sue scene per il film prima di venire a mancare, ma a questo punto resta da vedere in che modo il personaggio di Leia concluderà la sua partecipazione alla saga, visto che la sua presenza era prevista anche in Episodio IX. Sembra quindi probabile che nei prossimi mesi scopriremo in che modo il film avrebbe dovuto lasciare l’ormai Generale Leia.

Vedremo quindi la nostra principessa in Star Wars Episodio VIII e, memori della recente sorte di Peter Cushing in Rogue One, potremmo anche azzardare delle ipotesi di digitalizzazione del personaggio.

Che ne pensate?

CORRELATI:

Star Wars Episodio VIII sarà diretto da Rian Johnson e arriverà al cinema il 15 dicembre 2017. Il film racconterà le vicende immediatamente successive a Il Risveglio della Forza.

Nel film torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran.