Deadpool: chi sono i tre villain esclusi dalla sceneggiatura

-

Promuovendo l’uscita di DVD e Blu-Ray di Deadpool in un’intervista con IGN, il regista Tim Miller e gli sceneggiatori Rhett ReesePaul Wernick hanno parlato più nel dettaglio dei tre villain rimasti fuori dalla versione finale dello script – Garrison Kane, Sluggo e Wire – e delle possibilità di vederli nel sequel.

I tre personaggi erano infatti inclusi nella prima versione dello script. Spiega Tim Miller: “Erano tutti tirapiedi di Ajax ed erano buoni personaggi. Il creatore di Deadpool Rob Liefield sta ancora piangendo perché Garrison Kane non è nel film e Wire aveva a disposizione una delle più efficaci battute della sceneggiatura: la sua morte era davvero epica. Ma sentivo – e non è piaggeria – che volevo più donne nel film e quindi ho voluto sostituirli con una supereroina, o super villain nel caso di Angel Dust di Gina Carano“.

Gli sceneggiatori di Deadpool non nascondono come uno dei motivi del taglio sia stato anche il budget ristretto del film. “Questi personaggi sono sostanzialmente i muscoli di Ajax e per ragioni di budget abbiamo preferito farli confluire in un unico personaggio, quello di Angel Dust”, ha commentato Paul Wernick. L’esigenza di usare molti elementi in CGI per rendere al meglio i tre villain ha pesato sulla decisione finale. “Il braccio bionico di Garrison Kane o il combattimento di Wire sarebbero stati decisamente troppo costosi”.

Ora che il sequel del film godrà di molte più risorse a disposizione, i tre villain saranno in qualche modo ripescati? “Forse, forse – risponde Reese – erano personaggi divertenti e con abilità piuttosto cool. Sluggo è solamente un uomo molto forte, ma Wire sarebbe davvero interessante da vedere sul grande schermo, almeno nella nostra testa”.

Fonte

 

Francesca Druidi
Francesca Druidi
Giornalista e cinefila. Appassionata di animazione, viaggi, enogastronomia e sport.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Wolfkin film

Wolfkin: tutto quello che c’è da sapere sul film

Il cinema horror ha negli anni regalato innumerevoli iconici personaggi, molti dei quali entrati ormai nell’immaginario collettivo. Tra i più amati di sempre vi...
- Pubblicità -