James Gunn poteva dirigere un film DC, ma ha rifiutato

608
james gunn Guardiani della Galassia Vol. 3

Dopo il grandissimo successo di Guardiani della Galassia, James Gunn si è imposto come uno dei registi più promettenti dell’Universo Cinematografico della Marvel.

 

In un recente Q&A con i fan su Facebook, però, lo stesso ha rivelato un particolare alquanto interessante circa la sua carriera. Il regista ha infatti svelato di aver avuto la possibilità di dirigere un cinecomic per la DC, diretta avversaria della Casa delle Idee.

Gunn non ha rivelato il titolo della pellicola, ma ha spiegato quanto segue: “Penso che ci siano delle grandi sequenze d’azione ne L’Uomo d’Acciaio, anche se non ho visto gli altri due film. Mi è stata offerta la possibilità di realizzare un film DC, ma non avrei detto sì a tutto. All’epoca si era parlato di film come Shazam, Jonah Hex o Swamp Thing… tutti personaggi che ho amato per un lungo periodo della mia vita”.

Cosa ne pensate? Ricordiamo che James Gunn è attualmente impegnato con le riprese di Guardians of the Galaxy Vol.2.

James Gunn sulle Gemme dell’Infinito in Guardians of the Galaxy Vol. 2

In Guardians of the Galaxy Vol. 2, che arriverà al cinema nel 2017, torneranno sicuramente Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista e in veste di doppiatori Vin Diesel e Bradley Cooper.

Guardians of the Galaxy Vol. 2

Confermati anche il Collezionista (Benicio Del Toro), Yondu (Michael Rooker) e Nebula (Karen Gillan). Tra le new entry Pom Klementieff, Kurt Russell, Elizabeth Debicki, Tommy Flanagan Chris Sullivan.

Al ritmo di una nuova, fantastica raccolta di brani musicali (Awesome Mixtape #2), Guardiani della Galassia Vol. 2, racconta le nuove avventure dei Guardiani, stavolta alle prese con il mistero che avvolge le vere origini di Peter Quill. Vecchi amici e nuovi alleati, oltre ai personaggi preferiti dai fan verranno in aiuto ai nostri eroi mentre l’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Il film arriverà al cinema il 5 marzo 2017.

Fonte: ScreenRant