- Pubblicità -

Dopo aver sorpassato negli incassi di mercoledì un gigante come Frozen, Oceania, il nuovo titolo di animazione della Disney, si appresta a dominare i giorni di vacanza degli americani, che oggi festeggiano il Giorno del Ringraziamento.

- Pubblicità -
 

Oceania, che al debutto nelle sale ha incassato 15,7 milioni di dollari, secondo le previsioni dovrebbe totalizzarne più di 80 milioni nei cinque giorni del periodo di festività. Frozen ne aveva incassati 93,4 nello stesso periodo. Il nuovo classico Disney, con protagonista la polinesiana Vaiana, sembra avere tutte le carte in regola per far segnare alle major nuovi record. In attesa di Rogue One, la Disney ha di che festeggiare con un 2016 ricco di soddisfazioni grazie a Zootropolis, Il libro della giungla e Alla ricerca di Dory.

Oceania

Continua la sua corsa anche Animali Fantastici e Dove Trovarli, che in Usa ha già guadagnato quasi 102 milioni di dollari, che nel week-end lungo dovrebbe portare a casa altri 60 milioni. Bene anche Doctor Strange, che raggiungerà probabilmente i 200 milioni domestici alla fine della settimana.

Vedremo come se la caveranno Allied – Un’ombra nascosta con Brad Pitt e Marion Cotillard, Bad Santa 2L’eccezione alla regola di Warren Beatty.

Fonte

- Pubblicità -