Michael Keaton è pronto a rientrare nel mondo dei cinecomics. Dopo l’iconico Batman di Tim Burton e il prezzo del contrappasso con l’acclamato e premiato Birdman, l’attore è adesso cinvolto in Spider-Man Homecoming insieme a Tom Holland e Marisa Tomei.

 

Del sul ruolo però non si sa ancora nulal di ufficiale, sebbene si vociferi da tempo che l’attore sarà coinvolto nel progetto in qualità del villain Avvoltoio.

Durante una conversazione con Haute Living, Michael Keaton si è lasciato sfuggire una frase una frase che definisce in maniera chiara il tono del film con protagonista il giovane Holland. Nelle parole del nominato all’Oscar, Spider-Man Homecoming sarà “un film ad alto budget e con una tremenda quantità di divertimento”.

Generica come definizione ma almeno sappiamo che Jon Watts ci farà divertire.

[nggallery id=2811]

Spider-Man Homecoming – Stan Lee commenta lo Spider-Man di Tom Holland

Vi ricordiamo tutte le notizie sul Marvel Cinematic Universe le trovate nel nostro canale dedicato ai Marvel Studios.

Spider-Man HomecomingDiretto da Jon Watts, Spider-Man Homecoming vedrà protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya sarà invece Michelle. Al cast si aggiungonoMichael KeatonMichael Barbieri, Donald Glover, Logan Marshall-Green, Martin Starr, Abraham Attah, Selenis Leyva, Hannibal Buress, Isabella Amara, Jorge Lendeborg Jr., J.J. Totah, Michael Mando, Bokeem Woodbine, Tyne Daly e Kenneth Choi.

Il film racconterà la storia di un Peter Parker al liceo, dunque sarà un nuovo reboot che arriverà al cinema 7 Luglio 2017. Secondo alcune anticipazioni rivelate da Kevin Feige, nel film dovrebbe apparire Adrian Toomes, noto per essere il cattivo Vulture, villain che ha debuttato nel fumetto del 1963 “The Amazing Spider-Man”#2. Prodotto dai Marvel Studios, il film sarà distribuito da Sony Pictures.