Spider-Man Homecoming: Tony Stark porta le ferite della battaglia di Civil War?

-

Il trailer di Spider-Man Homecoming è stato studiato, sezionato, analizzato fino all’ultimo fotogramma dai fan che cercano nelle inquadrature mostrate nel video tutti gli indizi possibili per mettere insieme una trama che il film potrebbe seguire.

Come al solito arriva da Reddit un interessante indizio che ci suggerirebbe l’esatta collocazione temporale del film all’interno del MCU. Secondo questa scoperta, nel trailer di Spider-Man Homecoming Tony Stark riporta ancora sotto all’occhio destro le escoriazioni che si è rpocurato durante le battaglie di Captain America Civil War, come potete vedere nell’immagine esplicativa a seguire:

iron-manSe questa sensazione dovesse essere accertata, allora il film di Jon Watts sarebbe ambientato poco tempo dopo i fatti di Civil War. Tuttavia nell’immagine vediamo Iron Man in una scena della battaglia dell’aeroporto, con la stessa ferita sotto l’occhio che riporta in macchina con Peter Parker. Alla fine di Civil War invece, il volto di Tony riporta molte più ferite, che sono assenti nell’apparizione di Tony in SPH, almeno nella scena vista nel trailer, come si può vedere nella foto a seguire:iron-man-tony-stark-captain-america-civil-war-injuriesQuesto potrebbe voler dire che gli avvenimenti di Spider-Man Homecoming si svolgono in contemporanea con quelli di Civil War. Che dopo la battaglia dell’aeroporto, dove Tony ha contratto la ferita all’occhio, ha riaccompagnato in macchina Peter nel Queens, e che poi ha sostenuto lo scontro contro Bucky e Steve alla fine del terzo film di Cap.

Che ve ne pare?

Guarda il trailer italiano di Spider-Man Homecoming

Diretto da Jon Watts, nel cast di Spider-Man Homecoming protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya sarà invece Michelle.

Al cast si aggiungono Michael KeatonMichael Barbieri, Donald Glover, Logan Marshall-Green, Martin Starr, Abraham Attah, Selenis Leyva, Hannibal Buress, Isabella Amara, Jorge Lendeborg Jr., J.J. Totah, Michael Mando, Bokeem Woodbine, Tyne Daly Kenneth Choi.

La trama ufficiale di Spider-Man Homecoming

Il giovane Peter Parker/Spider-Man (Tom Holland) che ha fatto il suo sensazionale debutto in Spider-Man Homecoming cerca il suo posto nel mondo come il supereroe SpiderMan. Entusiasta per la sua esperienza con i vendicatore Peter torna a casa, dove vive con la sia Zia May (Marisa Tomei), sotto l’occhio vigile del suom mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Mentre Peter cerca di riprendere la sua normale routine quotidiana una nuova minaccia sorge e un nuovo cattivo, Vulture (Michael Keaton) mette in pericolo la città di New York e metterà a dura prova Spider-Man.

Spider-Man Homecoming è prodotto da Kevin Feige e il team creativo dei Marvel Studios, supervisionato e co-prodotto da Amy Pascal della Sony Pictures che ne detiene i diritti e che ne supervisione lo sviluppo da oltre dieci anni.

Il film si basa su una sceneggiatura scritta da Jonathan Goldstein, John Francis Daley, Jon Watts, Christopher Ford e Chris McKenna, Erik Sommers. Spider-Man è un personaggio creato da Stan Lee e Steve Ditk.

CORRELATI:

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Minecraft: alcune immagini rivelano un primo sguardo a Jack Black

C'è molta curiosità intorno al prossimo film di Minecraft della Warner Bros. e ora è trapelata online una prima immagine grazie a un documento...
- Pubblicità -