Underworld Blood Wars: Selene riserverà delle sorprese

-

Nell’ultimo numero di Empire, Kate Backinsale ha parlato del suo personaggio in Underworld Blood Wars. La bella vampira Selene torna in questa ennesima e probabilmente conclusiva avventura del franchise ed ecco cosa ha raccontato del personaggio la sua interprete: “Lei è sempre stata molto appassionata, ma ora non gliene importa davvero nulla (…) In questo film vedrete un lato diverso di lei. Il suo vecchio mentore Viktor si è rivelato un traditore. Il suo amante Michael è sparito. Ha un figlio, ma non lo sa.”

“Con Underworld hai delle regole che sono molto specifiche per il franchise – ha continuato Anna Foerster, regista di questo sequel – ma puoi variare. Quello che ho cercato di portare nel film è un concept visivo definito e alcune sorprese cool. Credo che i fan vedranno un nuovo lato di Selene.”

Underworld Blood Wars: primo trailer del film

Underworld Blood Wars, inizialmente prevista per il 14 ottobre 2016, è stata posticipata di tre mesi: la pellicola arriverà nelle sale il 3 gennaio 2017.

Con Kate Beckinsale nel ruolo di Selene tornerà anche Theo James nel ruolo di David, alleato di Selene. Gli attori britannici Tobias Menzies (Outlander, Roma) e Lara Pulver(Sherlock) avranno i rispettivi ruoli di un nuovo formidabile leader dei Lycans e quello di un feroce ambizioso Vampiro. Charles Dance (Game of Thrones) interpreterà invece un Vampiro anziano, Thomas. A completare il cast stellare del film troviamo:James Faulkner (Game of Thrones), Peter Andersson (The Girl with the Dragon Tattoo), l’esordiente Clementine Nicholson, Bradley James e Daisy Head.

Anna Foerster, meglio conosciuta per il suo lavoro come direttore della fotografia in The Day After Tomorrow e White House Down di Roland Emmerich, si occuperà della regia del film. Underworld Blood Wars che sarà sceneggiato da Cory Goodman (Priest), verrà prodotto da Gary Lucchesi e Tom Rosenberg per la Lakeshore.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -