Bond 25 daniel craig

La produzione di Bond 25 potrebbe cominciare nei prossimi mesi, e Naomie Harris, attrice nominata all’Oscar per Moonlight che al fianco di James Bond interpreta ormai da due film il ruolo di Moneypenny, ha dichiarato che ci sono buone possibilità che l’eroe della saga sia di nuovo interpretato da Daniel Craig, 007 negli ultimi quattro film del franchise.

 

“Credo che ci siano ottime possibilità che Daniel torni. Credo sia davvero troppo presto per pensare ad altre persone in questo ruolo… Credo che il fatto che gli ultimi due Bond siano stati i film con l’incasso più alto del franchise abbia mostrato quanto la gente ami il suo Bond, e i fan vogliono disperatamente che lui torni. E non credo che Daniel sia immune a questa cosa… Credo che ne sia molto conscio, quindi immagino che questo aggiunga altra pressione. Ma in fin dei conti farà quello che sente giusto. Ma so che noi, come cast, collettivamente, vogliamo che torni. So che Barbara e Michael, i nostri produttori, lo vogliono disperatamente, quindi penso che l’unica persona da persuadere sia Daniel stesso.”

Bond 25: la produzione vorrebbe confermare Daniel Craig

Negli ultimi tempi sono stati tanti i nomi che si sono associati al ruolo di 007 per Bond 25, tra cui Tom Hardy che si è addirittura sbilanciato spiegando che avrebbe interpretato l’agente segreto solo se diretto da Christopher Nolan.