Bond 25 james bond

Dopo l’annuncio ufficiale della data d’uscita, cominciano a susseguirsi in rete i primi rumors relativi a trama e villain di Bond 25, che dovrebbe veder tornare Daniel Craig nei panni di James Bond (anche se non c’è ancora nulla di ufficiale).

 

Un report non confermato del Mirror, rivela che il titolo del films arà Shatterhand e che sarà basato sul romanzo del 2001, Never Dream of Dying, scritto da Raymond Benson.

Se questo dovesse essere confermato, allora Bond dovrà confrontarsi con un villain cieco, che guida una organizzazione criminale francese che si chiama Union, mentre investiga su un raid della polizia andato tragicamente male. In questa storia, la Bond girl di turno è Tylyn Migonne, una attrice e seduttrice che fa lega con il cattivo.

James Bond: ecco la data d’uscita di Bond 25

Sempre secondo il Mirror, il film potrebbe essere girato tra Croazia, Francia e Giappone. Benson inoltre è autore di tre romanzi di Bond, adattamenti dai film con Pierce Brosnan, ma questo sarebbe il suo primo romanzo che diventa film.

Intanto il film è ancora senza regista. Gli ultimi due film di James Bond sono stati diretti da Sam Mendes che ha incassato con i suoi film rispettivamente 1,1 miliardo di dollari per Skyfall (il Bond di maggior successo di sempre, con un Oscar all’attivo) e 880 milioni con Spectre.

Dato il successo che Mendes ha raggiunto con i film, quando ha annunciato che non avrebbe più diretto un Bond Movie, la EON e la MGM si sono date da fare per cercare un rimpiazzo all’altezza.