Deadpool 2
- Pubblicità -

Mentre si godono la loro splendida nomination ai WGA 2017 per la migliore sceneggiatura adattata di DeadpoolRhett Reese e Paul Wernick sono a lavoro sullo script di Deadpool 2, e parlando con Collider, i due hanno commentato i possibili collegamenti che il film avrà con la X-Force, altro progetto sui mutanti Marvel in cantiere alla Fox.

 
 

Deadpool 2, ci sarà un collegamento con la X-Force

“C’è una responsabilità che abbiamo nei confronti della X-Force, e credo che non deluderemo nessuno con Deadpool 2… Anche se il proposito del film non sarà guardare al terzo capitolo né preparare la strada alla X-Force stessa (…) Vogliamo raccontare la migliore storia di Deadpool possibile, ma allo stesso tempo credo che abbiamo una grande responsabilità nei confronti di un universo più esteso, nel modo in cui lavora la Marvel. Alcuni di questi film sembrano troppo pieni e protesi a impostare le basi per altri film con il risultato di confondere, e noi vogliamo evitare la responsabilità di estenderci in questo modo. Vogliamo raccontare certe cose e impostare certi personaggi, vogliamo fare dei collegamenti, ma siamo molto consapevoli del voler scrivere prima di tutto un film su Deadpool.”

Deadpool 2 e la voce di Cable

In merito alla presenza di Cable, già annunciata nella scena post-credits di Deadpool, Wernick in particolare ha dichiarato: “È una dinamica intimidatoria, perché dobbiamo trovare la sua voce e non abbiamo ancora un attore a cui fare riferimento. La maggior parte delle sceneggiature si scrivono senza avere ancora gli attori a disposizione, ma i sequel sono un po’ diversi ed è come se si continuasse a scrivere la storia di quel personaggio e a collaborare con quell’attore, il che va bene. Ci sono così tante persone che abbiamo considerato per Cable, anche se non abbiamo ancora scelto un attore. E come per Ryan Reynolds, questa scelta avrà un grande impatto nella sua cadenza e nel suo ritmo. E sicuramente lo costruiremo come è nei fumetti, e saremo fedeli, ma credo che quella voce ci darà la giusta direzione.”

CORRELATI:

Deadpool ha incassato 363 070 709 dollari in Nord America e 417 408 522 dollari nel resto del mondo, per un totale mondiale di 780 479 231 dollari. Deadpool è stato accolto generalmente bene dalla critica, soprattutto grazie alla recitazione di Ryan Reynolds e alla comicità pungente e ironica della sceneggiatura.

Diretto da David Leitch, Deadpool 2 vedrà Ryan Reynolds tornare nei pani del Mercenario Chiacchierone della Marvel.

- Pubblicità -