Logan

Attraverso il proprio account Twitter il regista James Mangold ha rivelato con grane sorpresa e soddisfazione dei fan che durante la fase realizzata dell’atteso Logan è stato compiuto un cambiamento dell’ultima ora e che dunque la colonna sonora del film sarà affidata non più a Cliff Martinez – che tuttavia rimane ancora accreditato per il momento – ma al compositore Marco Beltrami, già collaboratore di Mangold in Wolverine  L’immortale, facendo dunque apparire la nuova pellicola sempre più come parte di un’ideale (e ipotetica) trilogia dedicata al personaggio interpretato ad honorem da Hugh Jackman.

 

logan

La decisione di James Mangold giunge in realtà non del tutto a sorpresa, poiché nei giorni scorsi un utente di Twitter (un certo Jeff) era intervento sull’account del regista esperimento tutto il proprio rammarico e disappunto riguardo al fatto che, in un primo momento, sembrava che nessuno dello staff fosse intenzionato ad affidare a Marco Beltrami la della colonna sonora di Logan, dopo che il compositore aveva già ottimamente collaborato col regista in Wolverine L’immortale, dimostrando dunque uno di famiglia e avvezzo alla sensibilità del personaggio. Tempo il fine settimana di fine anno ed ecco che Mangold in persona afferma di aver contattato Beltrami e di avergli ufficialmente affidato lo score della pellicola, nel frattempo riproveranno le severe accuse rivoltegli dall’utente circa la scena iniziale di Cliff Martinez.

Logan: Calibano in gabbia nella nuova foto

Le furiose polemiche attorno al coinvolgimento o meno di Marco Beltrami al posto di Cliff Martinez per quanto riguarda la realizzazione della colonna sonora di Logan sono indice sicuramente della grande stima di cui il compositore gode sia negli ambienti interni che esterni all’industria del cinema, in particolare riconoscendogli una grande professionalità e capacità nell’aver dato corpo alle atmosfere sonore per Wolverine L’immortale  parte di una fantomatica trilogia con  protagonista Hugh Jackman – e ad altri lavori di James Mangold, tra cui Quel treno per Yuma che gli valse nel 2007 la candidatura agli Academy Awards.

Logan: il trailer italiano del film

Per Hugh Jackman questo ritorno nei panni del mutante con gli artigli di adamantio sarà la sua ottava volta (se si conta anche il cameo di X-Men L’Inizio) nel personaggio. È l’attore che più di tutti rappresenta i mutanti Marvel al cinema, una sorta di Robert Downey Jr per il corrispettivo MCU, e potrebbe essere arrivato alla fine del suo coinvolgimento nel franchise proprio con questo film.

Logan ha un’uscita prevista per il 3 marzo 2017. Alla regia c’è James Mangold (già regista di Wolverine L’Immortale), mentre nel cast ci saranno Hugh Jackman, Boyd HolbrookRichard E. GrantStephen Merchant, Eriq La Salle, Elise Neal e Patrick Stewart.

Fonte: screenrant