Martin Scorsese non realizzerà il biopic su Frank Sinatra

-

Vedremo mai un biopic su Frank Sinatra firmato Martin Scorsese? Le voci circolano già dal 2009, quando uscì la notizia secondo la quale il regista avesse firmato per dirigere il film. Sia Phil Alden Robinson (Field of Dreams) e di Billy Ray (Hunger Games) avevano lavorato allo script per il film in tempi diversi, con Leonardo DiCaprio recentemente accostato al ruolo di protagonista.

Scorsese aveva dichiarato di voler realizzare un ritratto schietto della vita del cantante, approfondendo lati della sua vita poco approfonditi, il lavoro e il carattere politico della sua prolifica carriera. Aveva immaginato un progetto che fosse un incrocio tra due dei suoi film precedenti: Quei bravi ragazzi (1990) e The Aviator (2004). Prima di DiCaprio, poi una serie di altri attori erano stati accostati al il progetto, tra cui Johnny Depp e George Clooney.

La famiglia di Sinatra, tuttavia, non sembrava appassionata agli aspetti più oscuri che Scorsese aveva scelto di includere nello script. Il regista ha così ufficialmente accantonato il progetto, secondo il Toronto Sun.

Non possiamo farlo. Penso che sia finalmente finita. [La famiglia di Sinatra] non sarà d’accordo con il film. Certe cose sono molto difficili per una famiglia, e capisco perfettamente. Ma se si aspettano che io lo realizzi, non possono trattenere certe cose. Il problema è che l’uomo era così complesso. Ognuno è così complesso. Ma Sinatra in particolare.

Sinatra è stato ritratto in una serie di titoli nel corso degli anni, dalla miniserie CBS del 1992, intitolata proprio Sinatra, a Stealing Sinatra del 2003 e The Night we called it Day. La più famosa interpretazione è quella di Ray Liotta in The Rat Pack di Rob Cohen (1998).

Vi ricordiamo che il prossimo film di Martin Scorsese che potremo ammirare nelle sale è Silence. Basato sul romanzo di Shusaku Endo (adattato per lo schermo da Jay Cocks) ed è ambientato nel 17° secolo: segue la storia di due sacerdoti gesuiti mentre affrontano violenze e persecuzioni quando viaggiano in Giappone per individuare il loro mentore e per diffondere il vangelo del cristianesimo. Il cast del film include Andrew Garfield, Ken Watanabe, Liam Neeson, Adam Driver, Ciaran Hinds e Tadanobu Asano.

Fonte: SR

Filippo Mastroianni
Filippo Mastroianni
Filippo Mastroianni, graduated in Communication Science at University of Milan. Passionate about #DataJournalism and #Dataviz. I give voice to the numbers and the stories they have to tell.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -