Quentin Tarantino sta sviluppando per la Paramount un nuovo progetto dedicato al franchise di Star Trek e basato su un’idea di J.J.Abrams, come riportato negli ultimi giorni dalla stampa americana. Il regista, che quest’anno tornerà sul set con il film ambientato negli anni Sessanta sullo sfondo del caso Manson a Hollywood, ha da sempre manifestato il suo interesse per la saga e non ha mai nascosto il desiderio di portare sul grande schermo le avventure dell’equipaggio dell’Enterprise.

 

Ospite del Dubai Film Festival, l’ex protagonista della serie televisiva e dei vecchi capitoli cinematografici Patrick Stewart ha dichiarato che tornerebbe volentieri a ricoprire il ruolo di Picard per l’autore di Pulp Fiction e Kill Bill:

Lavorare con Tarantino sarebbe un sogno, amo i suoi film e trovarmi in uno di questi mi darebbe tantissima soddisfazione. Quindi se si presentasse l’occasione con Star Trek e dovessi tornare nel ruolo di Jean Luc Picard, per Tarantino lo farei.

Star Trek: la versione di Quentin Tarantino sarà vietata a minori

Ovviamente il progetto è ancora in fase embrionale, quindi non ci resta che attendere smentite o conferme da parte degli addetti ai lavori. Voi rivedreste volentieri Stewart nei panni del capitano dell’Enterprise?

Fonte: THR