The Batman: Reeves ha idee per una trilogia

-

Il regista Matt Reeves ha rivelato che The Batman potrebbe essere il primo film di una trilogia dedicata all’Uomo Pipistrello. Grazie ai suoi incredibili successi, Reeves ha ottenuto unanime consenso da parte dei fan DC dopo l’abbandono della regia di The Batman da parte di Ben Affleck.

Dopo lo sfortunato Batman v Superman: Dawn of Justice molti fan cominciarono a temere per il destino del personaggio interpretato da Affleck ma molti dubbi svanirono con l’ingaggio di Reeves.

Leggi le ultime notizie su The Batman

Durante la promozione del suo ultimo film, The War – Il Pianeta delle Scimmie, Matt Reeves è stato sommerso da domande su The Batman. In un’intervista a Fandango, il regista ha risposto a varie domande sul film, tra cui una relativa a una possibile trilogia dedicata all’Uomo Pipistrello.

“Ho idee su un arco narrativo ma, in realtà, la cosa più importante è solo cominciare… devi iniziare con uno. Devi cominciare con una storia che inizi qualcosa. E mentirei se dicessi che la trilogia delle Scimmie era programmata, perchè non lo era; è una di quelle cose in cui il personaggio è così potente e le possibilità sono integrate dall’inizio, ma come andare esattamente da A a Z non è qualcosa che si sapeva davvero.”

Reeves ha anche spiegato che quando fu ingaggiato per Apes Revolution, nel 2014, né lui né lo Studio pensarono al film come al secondo capitolo di una trilogia:

“In effetti, quando cominciai a lavorare ad Apes Revolution, la storia che io volevo raccontare era molto diversa da quella che mi era stata presentata. Dunque credo che ci fossero idee molto ampie che vennero fuori quando L’Alba del Pianeta delle Scimmie fu creato, o come la storia potesse venire raccontata, ma non erano esplicitamente pianificate. E quando io e Mark (Bomback) cominciammo con Revolution sapevamo qual era il nostro obiettivo ma non sapevamo come arrivarci e direi che questo si collega più a come io vedo la storia di Batman, una sorta di ambizione per una serie di storie, ma in realtà la cosa più importante è raccontare un’essenziale prima storia.”

Questo modo di approcciarsi a The Batman è alquanto naturale per Reeves il quale ha appena finito di lavorare a una delle trilogie più acclamate degli ultimi tempi. Ovviamente non c’è ancora modo di sapere se il regista manterrà questa opinione su The Batman dato che ha appena messo le mani sul film e potrebbe cambiare idea tra qualche anno. Tuttavia, Reeves non ha avuto timore di rivelare alcuni dettagli sul prossimo fillm dedicato al Cavaliere Oscuro, spiegando che si tratterà di un film dai toni noir ispirato dal lavoro di Alfred Hitchcock, cosa che darà a Batman una nuova, originale identità cinematografica.

 

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Insospettabile follia: dal cast al finale, tutte le curiosità sul film

Quello del revenge movie è da sempre un filone di film particolarmente popolari e acclamati, dove il protagonista di turno intraprende una spedizione punitiva nei confronti...
- Pubblicità -