Avengers: Endgame, la descrizione dei primi minuti del film

562

La descrizione dei primi minuti di Avengers: Engame è trapelata in rete nelle ultime ore rivelando alcuni dettagli sul film, come i giorni che sono trascorsi dalla Decimazione di Infinity War al destino di alcuni personaggi.

Leggi la recensione di Avengers: Endgame

Di seguito vi riportiamo tutte le informazioni a riguardo.

222 giorni dopo la fine di Infinity War

La descrizione sembra confermare che Endgame inizierà esattamente ventidue giorni dopo lo schiocco. Nel filmato vediamo Tony Stark che sta registrando un messaggio per Pepper Potts dove spiega di essere bloccato nello spazio da “22 giorni”. Dunque è chiaro che l’eroe e Nebula hanno lasciato il pianeta Titano dopo che Thanos si è materializzato nel Wakanda e che da allora si trovano alla deriva in grave pericolo.

Sappiamo inoltre che Tony è stato pugnalato allo stomaco e apparentemente ci saranno delle conseguenze piuttosto importanti sul destino del personaggio. Più tardi nella scena Stark dice a Pepper che Nebula lo ha aiutato a guarire, ma che ha anche contratto una sorta di infezione dopo la battaglia.

Per quanto riguarda la nave sulla quale stanno viaggiando, il Benatar, molti fan erano rimasti sorpresi di rivederla dopo gli eventi di Infinity War, convinti che fosse rimasta distrutta su Titano. Evidentemente Tony e Nebula hanno lavorato per ricostruirla e rimetterla in moto. Da quanto suggerisce la descrizione dei minuti iniziali, le celle a combustibile sono state danneggiate ma la nave dovrebbe essere in grado di volare per altri due giorni prima che l’ossigeno si esaurisca.

Qualcuno salverà i due nello spazio? Forse Captain Marvel, in arrivo sulla Terra?

Indietro