bradley cooper

Bradley Cooper potrebbe sostituire Leonardo DiCaprio in Nightmare Alley, il nuovo film di Guillermo Del Toro, co-sceneggiato dal regista premio oscar insieme a Kim Morgan. A riportare la notizia è ancora Variety, spiegando che l’attore si troverebbe attualmente in trattative e che l’accordo precedentemente proposto a DiCaprio non è andato a buon fine.

Vi ricordiamo che la pellicola sarà un adattamento del romanzo omonimo di William Lindsay Gresham dal quale è già stato tratta la pellicola del 1947 con Tyrone Power nei panni di un ambizioso e giovane truffatore che stringe un’alleanza con una psichiatra femmina ancora più corrotta di lui. Prima i due si godono il successo rovinando le persone a livello mentale, poi i tradimenti tra di loro rischiano di compromettere un delicato equilibrio.

Le riprese partiranno in autunno e non sono stati ancora annunciati gli altri membri del cast.

DiCaprio tornerà presto al cinema con l’attesissimo nuovo film di Quentin Tarantino, C’era una volta a Hollywood, al fianco di Brad Pitt e Margot Robbie, mentre prossimamente sarà sul set di Killers Of The Flower Moon di Martin Scorsese, anche questo tratto da un romanzo (uscito nel 2017 con la firma di David Grann, giornalista del New Yorker).

Leggi anche – Bradley Cooper: dieci cose che non sai sull’attore

Fonte: Variety