- Pubblicità -

Contro ogni previsione, il film di Downton Abbey che ha portato sul grande schermo le storie e i personaggi creati da Julian Fellowes, si è rivelato un incredibile successo al box office americano (e non solo), confermando non soltanto l’affetto dei fan ma anche un innegabile potenziale per quanto riguarda lo sviluppo di un sequel.

- Pubblicità -
 

Il pubblico vuole vedere un’altra “puntata” dedicata alla famiglia Crawley, e a quanto pare le cose si stanno giù muovendo nella giusta direzione.

A dichiararlo è uno dei produttori esecutivi di Downton Abbey, Gareth Neame, suggerendo la data di inizio riprese in un’intervista con Forbes: “Ovviamente siamo ancora nelle fasi iniziali del progetto, ma stiamo andando avanti con il nostro pensiero su quale sarebbe la prossima storia e quando potremo essere in grado di realizzarla. Non abbiamo il semaforo verde, non è confermato, ma il film è stato fatto così bene che credo che tutti, compresi gli attori, tornerebbero sul set con piacere. Quindi cercheremo sicuramente di andare avanti e, speriamo, entro il prossimo o due anni, ne faremo un altro.

Dowton Abbey, la recensione del film

Downton Abbey – Il film segna il ritorno della “saga” familiare dei Crawley e del personale al loro servizio, esplorata già nell’omonima serie tv e ambientata nel suggestivo contesto della loro casa in stile edoardiano situata nella campagna inglese. Nel corso delle sei stagioni, lo show ha ottenuto 3 Golden Globes, 15 Emmy, 69 candidature complessive agli Emmy, diventando il programma televisivo non-americano più nominato nella storia degli Emmy.

Tornano nel cast Maggie Smith, Hugh Bonneville, Laura Carmichael, Michelle Dockery e Elizabeth McGovern più alcune new entry come Tuppance Middleton, Simon Jones e Imelda Staunton. Scritto da Julian Fellowes, il creatore dello show, Downton Abbey – Il Film è stato diretto da Michael Engler. Di seguito trovate il trailer in lingua originale.

Downton Abbey: l’intervista a Michelle Dockery

Fonte: Forbes

- Pubblicità -