Lo spin-off di Easy A (in Italia tradotto con Easy Girl) è ufficialmente in sviluppo: lo conferma l’Hollywood Reporter, aggiungendo che Bert Royal, lo sceneggiatore del film originale, sta scrivendo la nuova sceneggiatura e siederà anche dietro la macchina da presa debuttando alla regia.

 

A quanto pare la storia sarà ambientata sempre nello stesso liceo dove si erano svolte le disavventure di Olive Penderghast, il personaggio interpretato sullo schermo da Emma Stone nel 2009, ed esplorerà gli stessi temi all’interno di una nuova classe di studenti.

Il progetto si trova attualmente in lavorazione presso la Screen Gems, ed è alquanto improbabile il ritorno dell’attrice premio oscar.

Vi ricordiamo che Easy A, diretto da Will Gluck, si ispirava almeno parzialmente al romanzo La lettera scarlatta di Nathaniel Hawthorne. Sullo schermo seguivamo il percorso di Olive, un’adolescente che per sfuggire a un fine settimana di campeggio con la migliore amica e i suoi genitori, inventa una scusa dicendo di aver perso la verginità con un ragazzo. La bugia diventa così argomento di discussione per tutto il liceo e l’inizio di un circolo vizioso; e se da una parte i ragazzi la pagano per proteggere la propria reputazione, quella di Olive viene a poco a poco distrutta.

Fonte: THR