joker

Il nuovo film su Joker si è già svelato in molti modi; dalle foto rubate dal set fino alle comunicazioni ufficiali del regista, Todd Phillips, che ha diffuso sui suoi canali social il look del protagonista interpretato da Joaquin Phoenix.

Sembra quindi che il film possa avere nuovi segreti che ancora non sonos tati svelati, e un nuovo report lascia pensare che la storia possa riservare ancora molte sorprese ai fan della Nemesi di Batman. Dal report si apprende che ciò che abbiamo già visto sarà mostrato sul grande schermo in maniera davvero inaspettata.

Si dice che da un punto di vista dei toni del racconto, Joker sarà diverso da qualsiasi altro film basato sui fumetti, addirittura che avrà un tono tragico, che potrebbe benissimo sposarsi con una storia di origine del Clown Principe del Crimine che si preannuncia autonoma da altre storie.

Inoltre, e questo elemento potrebbe rivelarsi molto controverso, sembra che il film possa assumere anche toni politici, in stile V per Vendetta, e che conterrà anche dei commenti “anti-trumpisti”.

Un sacco di gente non vuole vedere la politica della vita reale affrontata in film di questo tipo, quindi questa scelta potrebbe anche essere nociva per il film in sé. Ma in aggiunta il report riferisce anche che le sorprese per i fan dei fumetti saranno tante e che il film riuscirà ad avere un’anima sua pur rimanendo un omaggio al personaggio.

Joker: Joaquin Phoenix a confronto con Romero, Nicholson, Ledger e Leto

Joker arriverà nelle sale il 4 ottobre 2019, come ufficializzato nelle ultime ore dalla Warner Bros e sarà diretto da Todd Phillips (Una notte da leoni).

Il film sarà ambientato nel 1980, e racconterà l’evoluzione di un uomo ordinario e la sua trasformazione nel criminale che tutti conosciamo.

Ufficiali nel cast del film Joaquin Phoenix, Zazie Beetz, Robert De Niro, Frances Conroy, Marc Maron.