star wars: l'ascesa di skywalker

I fan non aspettano altro che l’arrivo di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker nelle sale, non solo perché si tratta del capitolo finale della trilogia sequel, ma anche perché il film segnerà ufficialmente la fine della saga degli Skywalker.

 

In una recente intervista con il magazine giapponese Sora News, il regista del film J.J. Abrams sembra aver confermato che in Episodio IX ci sarà una gradita sorpresa per tutti gli appassionati del franchise: si tratta del cameo di un personaggio dell’universo di Guerre Stellari molto amato dai fan, ossia Ahsoka Tano, apparso nel film d’animazione Star Wars: The Clone Wars, nella serie omonima e in Star Wars Rebels. 

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, leggi la recensione

Durante l’intervista è stato chiesto ad Abrams quale fosse il suo personaggio preferito della saga: il regista ha risposto Han Solo e ha poi rigirato la domanda al giornalista, che ha risposto menzionando la giovane Padawan Jedi di Anakin Skywalker. A quel punto Abrams ha dichiarato: “Mmm… Ahsoka, eh? Bene! Allora, probabilmente dovrai guardare con molta attenzione L’Ascesa di Skywalker!”

Le parole di J.J. Abrams confermano, dunque, che in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ci sarà un cameo – o comunque un riferimento di qualche tipo – ad Ahsoka Tano, anche se il modo in cui il personaggio verrà integrato all’interno della storia rimane ovviamente un segreto.

LEGGI ANCHE – Star Wars: L’Ascesa di Skywalker: Kylo Ren incontra Palpatine nella nuova clip

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, capitolo conclusivo della nuova trilogia del franchise diretto da J.J. Abrams, arriverà nei cinema a dicembre 2019.

Nel cast Daisy RidleyOscar IsaacJohn BoyegaKelly Marie TranNaomi AckieJoonas Suotamo, Adam Driver, Anthony DanielsBilly Dee Williams Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Billie Lourd e il veterano del franchise Mark Hamill. Tra le new entry c’è Richard E. Grant.

Il ruolo di Leia Organa sarà interpretato di nuovo da Carrie Fisher, usando del girato mai visto prima da Star Wars: Il Risveglio della Forza. “Tutti noi amiamo disperatamente Carrie Fisher – ha dichiarato Abrams – Abbiamo cercato una perfetta conclusione alla saga degli Skywalker nonostante la sua assenza. Non sceglieremo mai un altra attrice per il ruolo, né mai potremmo usare la computer grafica. Con il supporto e la benedizione della figlia, Billie, abbiamo trovato il modo di onorare l’eredità di Carrie e il ruolo di Leia in Episodio IX, usando del girato mai visto che abbiamo girato insieme per Episodio VII.”

Fonte: ComicBookMovie