The New Mutants

The Hollywood Reporter ha condiviso un piccolo, ma interessante, aggiornamento The New Mutants, il prossimo film dedicato agli X-Men che sembra stia avendo parecchi problemi all’uscita.

Mentre il film è attualmente in programma per un’uscita ad agosto, sembra che il film non sarà ancora pronto per arrivare in sala perché ci sono ancora alcune riprese da ultimare. Queste riprese aggiuntive, di cui abbiamo sentito parlare in abbondanza, inizialmente erano previste per la fine dell’estate, al fine di aggiungere altri elementi horror al film, ma secondo le fonti di THR, le riprese aggiuntive dovevano ancora essere programmate.

Tuttavia, notano che il film è ancora saldamente nelle mani del regista Josh Boone, a differenza di altri progetti che, con una produzione così turbolenta, sono passati di mano in mano.

Ora, per quanto riguarda il fatto che lo spinoff degli X-Men vedrà effettivamente la luce del giorno, THR crede che il film uscirà, prima o poi, ma ora sembra sempre più probabile che The New Mutants non possa avere una distribuzione cinematografica “tradizionale” e che possa essere il primo film a debuttare sul servizio di streaming Disney + una volta che la Casa di Topolino completerà l’acquisizione della 20th Century Fox, che è prevista per le prossime due settimane.

Dark Phoenix non è tecnicamente l’ultimo film di X-Men di Fox. Lo studio ha previsto The New Mutants del regista Josh Boone con un’uscita per il 2 agosto, quando il film sarebbe dovuto uscire ad aprile 2018 e poi spostato a febbraio 2019. A questo punto, il destino del film sembra straordinariamente misterioso.

Diretto da Josh Boone, il film vedrà protagonista la squadra di mutanti composta da Cannonball, Magic, Wolfsbane, Mirage e Sunspot. Il film sarà un horror in cui Stephen King incontra John Hughes.

Ricordiamo che la squadra ufficiale di The New Mutants è formata da Cannonball, Magic, Wolfsbane, Mirage e Sunspot. Quest’ultimo l’abbiamo già visto in X-Men Giorni di un futuro passato interpretato da Adan Canto, che però non è stato confermato nel ruolo in favore di un attore più giovane.