Wonder Woman 1984

Nonostante la segretezza che circonda Wonder Woman 1984, alla Warner Bros, la new entry del prossimo film DC Comics con Gal Gadot, Pedro Pascal, è stato messo in condizione di dover spiegare il suo ruolo, tuttavia il risultato non è stato quello sperato!

Il sequel del film di Patty Jenkins del 2017 porta Diana (Gal Gadot) in un territorio completamente sconosciuto, sostituendo la Prima Guerra Mondiale con la Guerra Fredda – da qui il titolo ispirato a George Orwell. Nel corso del film, l’eroina si riunirà con Steve Trevor (Chris Pine), affrontando il principale cattivo del film, Cheetah (Kristen Wiig), e compirà le gesta previste per il secondo capitolo di una trilogia, già annunciata.

Tuttavia, ci sono ancora molti pezzi del puzzle di Wonder Woman 1984 che devono ancora essere risolti – in particolare l’identità del personaggio di Pascal. A parte una singola foto del suo personaggio in cui sfoggia un completo a tre pezzi in stile anni ’80, poco altro è stato rivelato.

Quindi, naturalmente, quando Pascal è stato recentemente interrogato sul suo personaggio, ha fatto molta fatica a tacere. Durante una puntata del format di Wired su Youtube, l’Autocomplete interview a cui ha partecipato insieme ad Oscar Isaac per promuovere Triple Frontier, Pedro Pascal è stato fortemente tentato di risolvere l’identità misteriosa del suo personaggio.

Wonder Woman 1984come tornerà Steve Trevor?

Il format prevede che le star rispondano alle domande più cercate su Google dai loro fan o dagli utenti del World Wide Web, e una delle domande più cercate su Pascal è proprio quella relativa all’identità del suo ruolo in Wonder Woman 1984.

In risposta, Pascal si è irrigidito ed è caduto dalla sedia, provocando l’ilarità di Isaac, al suo fianco, che ha affermato: “L’hai ucciso, Google”. Quando Pascal si è rialzato e rimesso a sedere, ha detto: “La Warner Bros. mi ha messo un chip in testa e il mio cervello esplode se dico qualcosa!”.

Anche se ci sono molte domande che circondano Wonder Woman 1984, Jenkins ha lasciato alcuni indizi su ciò che il film riserverà agli avidi fan. Ad esempio, ha rivelato il fatto che Steve ritornerà, quale sia la motivazione del Cheetah a diventare cattiva, e soprattutto il fatto che nel film ci sarà una scena che dovrebbe rivaleggiare con l’epica sequenza “No Man Land” di Wonder Woman.

Anche se Jenkins ha spiegato che sarà una scena “totalmente diverso” dalla sequenza originale, ci sono momenti che dovrebbero suscitare reazioni simili. Per quanto riguarda il personaggio di Pascal, molte teorie sono circolate suggerendo chi potrebbe interpretare, ma si tratta solo di ipotesi per ora. Il ruolo più accreditato è quello di Maxwell Lord, ma potrebbe anche facilmente interpretare qualcun altro.

Wonder Woman 1984 vedrà ancora come protagonista Gal Gadot opposta a Kristen Wiig, scelta per interpretare la villain Cheetah. L’ultimo acquisto del cast è Pedro Pascal, di cui non è stato ancora confermato il personaggio. Il film sarà ambientato durante la Guerra Fredda e la sceneggiatura è stata curata da Goeff Johns e Patty Jenkins.

Wonder Woman 1984 arriverà al cinema il 5 giugno del 2020.