Deadpool 2: Josh Brolin condivide un video dal backstage

Josh Brolin ha condiviso un video dal backstage di Deadpool 2 in cui lo vediamo mentre prepara una delle tante scene d'azione che hanno visto protagonista il suo Cable.

139

Il primo Deadpool uscito nel 2016, con il suo rating e la sua estrema dose di “scorrettezza”, ha segnato una sorta di punto di svolta nella concezione e nella fruizione dei cinecomic. Il primo film con protagonista Ryan Reynolds nei panni del Mercenario Chiacchierone ha incassato 783 milioni di dollari a livello mondiale e permesso così la realizzazione di un sequel uscito al cinema nel 2018.

Deadpool 2, che è riuscito a battere gli incassi del predecessore, ha visto nel cast anche Josh Brolin nei panni di Cable, seconda incursione ufficiale dell’attore nell’universo dei film dedicati ai supereroi dopo il debutto nei panni di Thanos in Avengers: Infinity War, uscito sempre nel 2018. Di recente, è stato proprio l’attore candidato all’Oscar a condividere via Instagram un video dal backstage del film di David Leitch in cui lo vediamo in azione mentre prepara, insieme ad uno stunt, una delle tante (e violente) scene d’azione che hanno visto protagonista il suo personaggio. Potete vedere il video cliccando sullo screenshoot di seguito:

LEGGI ANCHE – Deadpool 2 finisce gratis su YouTube per 11 giorni

Deadpool è un personaggio molto amato, non solo dai lettori dei fumetti, e i primi due film sotto l’egida della Fox sono stati un vero successo al box office: non sorprende, dunque, che la Marvel abbia deciso di far proseguire le avventure di Wade Wilson sul grande schermo. La vera domanda adesso è un’altra: il film sarà vietato ai minori? Deadpool 3 rappresenterà ufficialmente il primo film R-rated dei Marvel Studios?

Vi ricordiamo che a confermare l’ingresso di Deadpool nel MCU era stato Alan Horn, presidente di Walt Disney Studios, durante il CinemaCon di Las Vegas, rassicurando il pubblico accorso al panel che presto arriverà un altro titolo della serie di film con Ryan Reynolds.