edge of tomorrow 2

Lo sviluppo di un sequel di Edge of Tomorrow, lo sci-fi diretto da Doug Liman nel 2014 e interpretato da Tom Cruise e Emily Blunt, è iniziato poco dopo l’uscita del film nelle sale. Ciononostante, si è trattato di un processo di lavorazione particolarmente lento. Eppure, sembra che a poco a poco il nuovo film stia prendendo forma, come suggerito dallo stesso Liman nelle ultime ore.

 

Attraverso il suo account Instagram, il regista Doug Liman ha condiviso uno scatto che ritrae lo sceneggiatore Matt Robinson e la produttrice Alison Winter, impegnati a lavorare proprio sul sequel di Edge of Tomorrow, conosciuto nel mercato anglosassone anche come Live.Die.Repeat. Come si evince dalla foto, il regista, lo sceneggiatore e la produttrice starebbero vagliando una serie infinita di storie per il nuovo film: l’immagine suggerisce quello che sembrerebbe essere un processo di scrittura molto articolato, quasi folle. Tutto è stato chiaramente oscurato per evitare anche il più minimo spoiler, tranne i nomi di William Cage e Rita Vrataski, i personaggi interpretati da Cruise e dalla Blunt, a conferma che rivedremo entrambi nel sequel.

Difficile, ad ora, ipotizzare quando il sequel di Edge of Tomorrow entrerà ufficialmente in produzione, dal momento che Tom Cruise è attualmente impegnato con i due nuovi capitoli della saga di Mission: Impossible – il settimo e l’ottavo – che verranno girati uno dopo l’altro ancora una volta da Christopher McQuarrie (che tra l’altro è uno degli sceneggiatori di Edge of Tomorrow). 

Potete vedere il post condiviso da Doug Liman di seguito:

LEGGI ANCHE – Edge of Tomorrow: le idee di Tom Cruise per il sequel

A proposito del sequel, Liman aveva dichiarato: “Di norma ci sono motivi finanziari dietro la realizzazione di un sequel, ma questa volta non è andata così, siamo stati noi a venir fuori con una storia. Davvero, non mi aspettavo di tornare a confrontarmi con questo mondo perché avere a che fare con i viaggi nel tempo causa non pochi mal di testa. Ma i fan si sono dimostrati così affezionati al film, più che a qualunque altro mio film, che Tom ed io abbiamo che pensato che dovevamo, almeno per noi, pensare ad un possibile sequel […] Riprenderà da dove abbiamo lasciato l’ultimo, ma da quel momento viaggeremo indietro nel tempo.”

In Edge of Tomorrow, una razza aliena, i Mimics, ha colpito la Terra, devastando le città e uccidendo milioni di esseri umani. L’unico modo per resistere alla brutalità dell’offensiva aliena è quello di unire le forze e tentare l’impossibile. Il tenente Bill Cage, ucciso in pochi minuti, si risveglia finendo però in un loop temporale, che lo condanna a vivere lo stesso giorno e lo stesso combattimento all’infinito… Aiutato dall’agente delle forze speciali Rita Vrataski, cercheranno insieme di annientare gli invasori e salvare la Terra.

Fonte: Collider