Independence Day

Il regista Roland Emmerich, ha un’idea per Independence Day 3. Molto tempo dopo il primo film, Independence Day, è arrivato in sala il sequel, Independence Day – Rigenerazione, e sembrava che l’idea di una terza parte fosse morta e sepolta, data l’accoglienza riservata al film. Tuttavia, Emmerich afferma di aver pensato ad un terzo film, un “viaggio intergalattico”.

 

Il primo Independence Day è uscito nel 1996, con protagonisti Will Smith, Jeff Goldblum, Bill Pullman, e racconta la storia di un gruppo di persone che cercano di mettersi in salvo quando si verifica un’invasione aliena. Nel film, la gente reagisce e vince la propria battaglia contro la razza extraterrestre. Il film è stato un grande successo di pubblico ed è diventato un successo cult degli anni ’90. Il film ha anche incassato oltre $ 817 milioni in tutto il mondo a fronte di un budget di $ 75 milioni.

Il sequel del 2016, tuttavia, non ha raggiunto le stesse vette del suo predecessore. Ambientato venti anni dopo il primo film, Rigenerazione racconta la storia di un’altra invasione aliena, solo che questa volta si verifica dopo che le Nazioni Unite credono di aver creato un programma che li proteggerà dagli attacchi alieni. Il film è stato criticato per essere prevedibile, contenente buchi di trama e anche perché, per spiegare l’assenza di Smith, hanno deciso di uccidere il suo personaggio (fuori dallo schermo). Tuttavia, ora il padre del franchising sembra avere un’idea di una terza puntata.

In un’intervista con Screen Rant durante la promozione del suo film Midway, Emmerich ha parlato delle varie proprietà della Fox che Disney è ora intenzionata a riavviare, come Il Pianeta delle Scimmie e Mamma ho perso l’aereo. Quando gli è stato chiesto se fosse interessato a lavorare a Independence Day 3 con la Casa di Topolino, Emmerich ha risposto dicendo: “Sì, assolutamente. In realtà ho una grande idea per un sequel.”

Restiamo in attesa di conoscere maggior dettagli.