jeff bridges

Il leggendario attore Jeff Bridges annuncia che gli è stato diagnosticato un linfoma. Figlio del famoso attore Lloyd Bridges, Jeff Bridges è un punto fermo del cinema americano da oltre 50 anni. Dalla fine degli anni ’60, ha lavorato principalmente in lungometraggi, costruendosi un appeal da cowboy che ha applicato con ironia non solo ai western ma a quasi tutti i generi cinematografici. Nonostante sia stato nominato per sette Oscar e alla fine abbia vinto la statuetta per Crazy Heart del 2009, il suo ruolo più amato e conosciuto è quello di Drugo, protagonista de Il grande Lebowski, dei fratelli Coen.

 

Bridges è stato altrettanto prolifico in questa ultima parte della sua carriera, continuando a lavorare a prodotti di grande richiamo, come Kingsman: Il Cerchio d’Oro, Bad Times at the El Royale e il film western Heist Hell or High Water, che gli è valso la sua settima nomination all’Oscar.

Ieri, l’attore ha annunciato di aver cominciato il trattamento per il linfoma, dichiarando: “Come direbbe il Drugo, nuova m***a è venuta alla luce. Mi è stato diagnosticato un linfoma. Anche se si tratta di una cosa seria, mi sento fortunato perché ho un team grandioso di dottori e la prognosi è buona. Sto cominciando i trattamenti e vi terrò informati. Sono molto grato per il supporto di famiglia e amici. Grazie per le vostre preghiere e per gli auguri. E mentre io ho voi, voi ricordate di andare a votare, perché siamo in questa barca tutti insieme. Con amore, Jeff.”