margot robbie

Il 2019 è stato un anno decisamente fortunato per i live action della Disney, con Aladdin e Il Re Leone che hanno incassato complessivamente oltre 1 miliardo di dollari a testa al box office mondiale. Adesso, pare che lo studio abbia cominciato i lavori sull’annunciato live action di Peter Pan, il cui titolo sarà Peter Pan and Wendy.

Stando a quanto rivelato da The Illuminerdi (via ComicBookMovie), sembra che Margot Robbie, vista di recente in C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino, sia la favorita della Casa di Topolino per interpretare il ruolo di Campanellino, la piccola fata alata, compagna di Peter, nel film.

La fonte riporta che all’attrice è già stato offerto il ruolo, ma che la stessa non ha ancora accettato. Secondo la descrizione del personaggio offerta dalla fonte, pare che la Campanellino del live action sarà molto simile a quella che il pubblico ha imparato ad amare grazie al classico d’animazione del 1953.

Diverso tempo fa, era stato annunciato che la Disney aveva messo in cantiere un live action dedicato a Campenllino, dal titolo Tinker Bell, che avrebbe dovuto raccontare le origini della piccola fata alata. All’epoca, il premio Oscar Reese Witherspoon era stata associata al progetto. Al momento è difficile immaginare che entrambi i film riescano a vedere la luce: se il live action di Peter Pan dovesse avere successo, è probabile che la Disney decida di portare avanti i lavori sullo spin-off di Campanellino, chiaramente nella versione eventualmente interpretata dalla Robbie.

LEGGI ANCHE – Margot Robbie ha preferito Birds of Prey a Gotham City Sirens

In attesa di nuovi dettagli, ricordiamo che Margot Robbie è tra le grandi protagoniste della season award di quest’anno grazie ai suoi ruoli in C’era una volta a Hollywood e Bombshell: proprio per quest’ultimo, infatti, ha ricevuto la sua seconda nomination agli Oscar. Dal 6 febbraio la vedremo nelle nostre sale con Birds of Prey, in cui tornerà a vestire i panni di Harley Quinn.