spider-man 3

Arrivano nuove indiscrezioni sul possibile debutto del personaggio di Kraven il Cacciatore in Spider-Man 3, il nuovo cinecomic Sony che vedrà ancora una volta Tom Holland nei panni dell’Uomo Ragno. Sembra infatti che il personaggio creato da Stan Lee e Steve Ditko sarà non solo il villain principale nella terza avventura dedicata al simpatico arrampicamuri, ma pare che avrà anche un grande impatto sull’Universo Cinematografico Marvel.

 

In che modo? Questo ancora non ci è dato saperlo. Ciononostante, è The Illuminerdi a rivelare in esclusiva che la produzione sarebbe alla ricerca di un attore proprio per il ruolo di Kraven. Stando ad un recente casting call, la Sony vorrebbe un attore tra i 30 e i 40 anni, un tipo esteticamente alla Jason Bourne, per interpretare quello che è stato definito come un “maniaco cacciatore di grosse prede“, chiaro riferimento al personaggio dei fumetti.

Cosa ancora più interessante, il casting call specifica che il personaggio in questione sta dando la caccia a Spider-Man e che l’attore che verrà selezionato potrà essere impiegato anche in uno stand-alone. A questo punto, è chiaro che la Sony stia ufficialmente preparando il debutto di Kraven sul grande schermo, ma a quanto pare sono ancora troppo poco chiare le informazioni per affermare con certezza se il personaggio apparirà prima in Spider-Man 3 e poi in un film in solitaria, o magari viceversa.

Non ci resta che attendere maggiori informazioni. Oltre a Tom Holland, nel cast di Spider-Man 3 dovrebbero tornare anche Zendaya (MJ) e Jacob Batalon (Ned Leeds), nonostante la loro presenza nel film non sia stata ancora confermata ufficialmente. È probabile che la storia del terzo film prenderà le mosse dalla scena post-credits di Far From Home, nella quale abbiamo visto J. Jonah Jameson (J.K: Simmons) rivelare l’identità segreta di Peter ed annunciare che Spidey ha ucciso Mysterio.

Le riprese del nuovo film dedicato al simpatico arrampicamuri dovrebbe partire il prossimo luglio e concludersi a novembre, e svolgersi ad Atlanta, New York, Los Angeles e perfino in Islanda.

LEGGI ANCHE – Spider-Man 3: una delle location del film suggerisce il possibile villain

Tom Holland si è unito al MCU nei panni di Peter Parker nel 2016: da allora, è diventato un supereroe chiave all’interno del franchise. Non solo è apparso in ben tre film dedicati ai Vendicatori della Marvel, ma anche in due standalone: Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. La scorsa estate, un nuovo accordo siglato tra Marvel e Sony ha permesso al personaggio dell’Uomo Ragno di restare nel MCU per ancora un altro film a lui dedicato – l’annunciato Spider-Man 3 – e per un altro film in cui lo ritroveremo al fianco degli altri eroi del MCU.