Le riprese del terzo Spider-Man con Tom Holland dovrebbero partire quest’estate: tra le location in cui il film verrà girato, pare sia inclusa anche l’Islanda, dettaglio che potrebbe aver anticipato chi sarà il villain principale del film. Holland si è unito al MCU nei panni di Peter Parker nel 2016: da allora, è diventato un supereroe chiave all’interno del franchise. Non solo è apparso in ben tre film dedicati ai Vendicatori della Marvel, ma anche in due standalone: Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. La scorsa estate, un nuovo accordo siglato tra Marvel e Sony ha permesso al personaggio dell’Uomo Ragno di restare nel MCU per ancora un altro film a lui dedicato – l’annunciato Spider-Man 3 – e per un altro film in cui lo ritroveremo al fianco degli altri eroi del MCU.

Al momento sappiamo ancora pochissimo circa il nuovo Spider-Man ambientato nel MCU. Il film arriverà nelle sale americane a luglio 2021 e sarà diretto ancora una volta da Jon Watts, già regista di Homecoming e Far From Home. Oltre a Tom Holland, nel cast dovrebbero tornare anche Zendaya (MJ) e Jacob Batalon (Ned Leeds), nonostante la loro presenza nel film non sia stata ancora confermata ufficialmente. È probabile che la storia del terzo film prenderà le mosse dalla scena post-credits di Far From Home, nella quale abbiamo visto J. Jonah Jameson (J.K: Simmons) rivelare l’identità segreta di Peter ed annunciare che Spidey ha ucciso Mysterio.

Adesso, a circa un anno e mezzo dall’arrivo del film nelle sale, sembra che tutto sia pronto per l’inizio della produzione di Spider-Man 3. Come apprendiamo grazie a ComicBook, le riprese del nuovo film dedicato al simpatico arrampicamuri dovrebbe partire il prossimo luglio e concludersi a novembre, e svolgersi ad Atlanta, New York, Los Angeles e perfino in Islanda. La fonte sottolinea che il film con Holland non sarà il primo film del MCU ad essere girato in Islanda, dal momento che anche alcune scene di Thor: The Dark World sono state girate sull’isola nordica. Sempre la fonte suggerisce che il dettaglio relativo alle riprese in Islanda avrebbe anticipato quello che sarà il villain principale del film, ossia Kraven il Cacciatore.

LEGGI ANCHE – Spider-Man: le previsioni per il futuro dell’eroe nel MCU

Tra le location menzionate dalla fonte, l’Islanda è senza dubbio quella più interessante, perché suggerisce che Peter Parker viaggerà ancora una volta al di fuori degli Stati Uniti: forse Peter raggiungerà l’isola proprio perché il personaggio di Kraven, uno dei più grandi nemici dell’Uomo Ragno, farà effettivamente parte della storia. Chiaramente, si tratta di una mera speculazione, dal momento che le riprese in Islanda potrebbero riferirsi all’inclusione di un altro personaggio e quindi di una differente storyline.