Prima che la Sony e la Disney riuscissero a trovare un nuovo accordo per far sì che il personaggio di Spider-Man potesse continuare ad “esistere” all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel, sembra che il simpatico arrampicamuri fosse destinato ad unirsi nuovamente allo Spider-Verse al quale appartengono pellicole come Venom e l’attesissimo Morbius.

 
 

In una recente intervista con MTV News, Tom Holland ha rivelato che la Sony aveva già dei piani per introdurre il personaggio di Spidey in un universo non controllato dalla Marvel (da contratto, Holland sarà obbligato a girare un altro film in solitaria e almeno un altro film in cui apparirà al fianco degli altri eroi del MCU).

“Il futuro di Spider-Man alla Sony è ancora molto luminoso e abbiamo avuto un’idea veramente, veramente incredibile su come portare Spider-Man al di fuori del MCU. Tom Rothman e Amy Pascal erano davvero fiduciosi sul fatto che avrebbero reso giustizia e realizzato un film del calibro che un personaggio come Spider-Man richiede”, ha spiegato Holland.

“A parte questo, però, sono davvero contento di essere tornato nel MCU e di lavorare nuovamente con tutta la squadra, perché credo che il MCU è il posto al quale appartiene Spidey ora”, ha continuato l’attore. “Sono veramente grato a Bob Iger e Tom Rothman per avermi permesso di essere ancora parte di questo processo che aveva come obiettivo quello di riportare Spidey a casa. È stata un’esperienza incredibile e… potrò vantarmi per sempre di aver salvato Spider-Man!”

Nel corso della medesima intervista, Holland ha anche confermato che le riprese di Spider-Man 3 partiranno ufficialmente il prossimo luglio. È probabile, dunque, che nei prossimi mesi conosceremo maggiori dettagli sul cast e sulla trama del film, a partire dalla tanto chiacchierata identità del villain della storia.

LEGGI ANCHE – Spider-Man 3: Tom Holland conosce tutti gli spoiler

Tom Holland si è unito al MCU nei panni di Peter Parker nel 2016: da allora, è diventato un supereroe chiave all’interno del franchise. Non solo è apparso in ben tre film dedicati ai Vendicatori della Marvel, ma anche in due standalone: Spider-Man: Homecoming Spider-Man: Far From Home. La scorsa estate, un nuovo accordo siglato tra Marvel e Sony ha permesso al personaggio dell’Uomo Ragno di restare nel MCU per ancora un altro film a lui dedicato – l’annunciato Spider-Man 3 – e per un altro film in cui lo ritroveremo al fianco degli altri eroi del MCU.

Fonte: ComicBookMovie