The Batman

Continuano le riprese di The Batman, l’attesissimo nuovo capitolo dell’uomo pipistrello che sarà targato Matt Reeves e Robert Pattinson. Ebbene dopo le foto dal set del Regno Unito in cui abbiamo visto il pipistrello in sella alla sua moto, oggi dal set di Chicago dove sono in corso in preparativo arrivano nuovi scatti che rivelano alcuni particolari molto interessanti.

 

Infatti la troupe sta preparando le location che accoglierà il cast per circa due settimane di riprese, ma prima di arrivare a questo, un’altra foto della festa in costume che si svolge a Gotham City sembra confermare che Wonder Woman esiste anche in questo mondo che potremmo definire il Reeves-Verse. Tuttavia questo potrebbe anche essere solo un Easter Egg senza senso, e non un qualsiasi tipo di segno che il Caped Crusader di Robert Pattinson interagirà con quei supereroi. Tuttavia, un giornale che è stato anche avvistato sul set di The Batman ha menzionato l’esistenza di Metropolis, quindi chi lo sa. Ecco di seguito tutti gli scatti rubati che nascondono diversi Easter Eggs, tra cui un poster che prende in giro Flash, mentre una data rivelata su un taxi sembra confermare che gli eventi di Batman saranno ambientati nel 2019. 

The Batman, il film

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.