The New Mutants

Apparsa per la prima volta su The New Mutants #8 del 1983, Amara Juliana Olivians, nota come Magma, è stato uno dei membri originali dei Nuovi Mutanti sin dalle primissime iterazioni. Tuttavia, il personaggio non apparirà nell’atteso film di John Boone in arrivo nelle sale americane il 28 Agosto. E adesso il regista ha finalmente spiegato perché.

 

Come apprendiamo grazie a CBR, durante una conferenza stampa del film, Boone ha rivelato che, sebbene sia un grande fan dei fumetti originale, alcuni aspetti delle serie originali dovevano essere semplificati, snelliti e/o sradicati per far funzionare al meglio il film. “È il motivo per cui abbiamo scelto di non concentrarci su un personaggio come Magma”, ha spiegato Boone, “Perché proviene da un antico mondo romano che esiste ancora da qualche parte in Amazzonia. Ho sempre pensato: ‘Ok, non lo farò’.”

Magma è originaria di Nova Roma, colonia romana all’interno della foresta amazzonica. Oltre a controllare le placche tettoniche in modo da generare terremoti, Magma ha la capacità, come suggerisce il suo nome, di controllare e creare lava.

Negli Stati Uniti The New Mutants arriverà il prossimo 28 Agosto, mentre in Italia uscirà a partire dal 2 Settembre. Di recente, i 20th Century Studios hanno pubblicato un nuovo spot del film che ci mostra la trasformazione di Wolfsbane, il personaggio interpretato da Maisie Williams:

The New Mutants è un thriller con sfumature horror, originale e ambientato in un ospedale isolato dove un gruppo di giovani mutanti è rinchiuso per cure psichiatriche. Quando iniziano ad avere luogo degli strani episodi, le loro nuove abilità mutanti e la loro amicizia saranno messe alla prova, mentre cercano di fuggire. Diretto da Josh Boone e scritto da Boone e Knate Lee, il film vede nel cast la presenza di Maisie WilliamsAnya Taylor-Joy, Charlie Heaton, Alice Braga, Blu Hunt Henry Zaga.