anya-taylor-joy-film

Divenuta celebre grazie al ruolo da protagonista in uno degli horror più apprezzati degli ultimi anni, l’attrice Anya Taylor-Joy ha in breve tempo conquistato Hollywood, prendendo parte ad alcuni noti film, e affermandosi come uno dei volti di punta della sua generazione. La giovane interprete ha infatti provato in più occasioni di possedere una buona versatilità e il carisma giusto per affermarsi.

 

Ecco 10 cose che non sai di Anya Taylor-Joy.

Anya Taylor-Joy: i suoi film

1. Ha recitato in celebri film. L’attrice esordisce al cinema recitando nel film The Witch (2015), horror particolarmente apprezzato dalla critica. Grazie al successo ottenuto prende poi parte a film come Morgan (2016) e Split (2016), dove recita accanto all’attore James McAvoy. È poi tra le protagoniste di Barry (2016), Amiche di sangue (2017), Glass (2019), e Radioactive (2019).

2. Diversi progetti nel suo futuro. Particolarmente richiesta, nel 2020 l’attrice è attesa in ruoli da protagonista nei film Emma, trasposizione dell’omonimo romanzo di Jane Austen, e The New Mutants, film Marvel dalla lunga gestazione. Sarà poi tra i protagonisti dell’atteso horror diretto da Edgar Wright, intitolato Last Night in SoHo, e del nuovo film di Robert Eggers, The Northman, tornando così a collaborare con il regista che la rese celebre nel 2015.

3. Ha preso parte a produzioni televisive. La Taylor-Joy compie il suo debutto ufficiale partecipando ad un episodio della serie crime Il giovane ispettore Morse (2014), per poi prendere parte ad alcuni episodi della serie Atlantis (2015), nel ruolo di Cassandra. Dopo una breve partecipazione alla serie The Miniaturist (2017), l’attrice ricopre il ruolo di Gina Gray nella celebre serie Peaky Blinders (2019). Nel 2020 sarà tra le protagoniste della serie The Queen’s Gambit.

anya-taylor-joy-emma

4. È anche doppiatrice. Nel 2019 l’attrice si distingue anche come doppiatrice, ricoprendo tale ruolo per la serie Netflix Dark Crystal: La resistenza, dove presta la voce al personaggio di Brea. Nello stesso anno ricopre il ruolo di Marla Brenner nel film Playmobil: The Movie, che la vede coinvolta inizialmente in modo fisico, e poi solo come voce nel momento in cui il film si trasforma in pura animazione.

Anya Taylor-Joy: chi è il suo fidanzato

5. Ha una relazione sentimentale. Dal 2017 l’attrice è impegnata in una relazione con Eoin Macken, attore e modello irlandese noto per il ruolo di Sir Gwaine nella serie TV Merlin. La coppia si è dimostrata particolarmente riservata circa la loro vita sentimentale, evitando di condividere in modo eccessivo momenti della loro storia sui social.

Anya Taylor-Joy in The Witch

6. Era spaventata dal ruolo. Nel ricoprire il ruolo di Thomasin nel film The Witch, l’attrice era spaventata non tanto dalla natura horror del progetto, quanto dal fatto che quello fosse il suo debutto. La Taylor-Joy ha dichiarato di essersi sentita inadeguata, senza un reale metodo di studio per la parte. Nel momento in cui ha indossato i costumi d’epoca previsti, tuttavia, è riuscita ad immergersi nel personaggio, acquistando fiducia in sé.

Anya Taylor-Joy in Split

7. Non sapeva fosse un sequel. Durane la produzione del film Split, il regista M. Night Shymalan ha fatto sì che restasse un segreto il collegamento del film ad un suo precedente progetto, Unbreakable. La stessa attrice ha dichiarato di non aver saputo nulla a riguardo fino a quando ha partecipato ad una proiezione di prova, rimanendo scioccata dalla notizia che ci sarebbe stato un ulteriore sequel, chiamato Glass.

anya-taylor-joy-split

Anya Taylor-Joy in Peaky Blinders

8. Ha fatto parte della nuova stagione. Nel 2019 l’attrice entra a far parte del cast della serie Peaky Blinders, facendo la sua comparsa nella quinta stagione. Il suo ingresso era stato tenuto particolarmente segreto, svelato solo in seguito tramite una foto ufficiale. Non è ancora dato sapere, però, se il personaggio ricoperto dall’attrice diventerà parte del cast principale, tornando anche nelle prossime stagioni.

Anya Taylor-Joy è Emma

9. È la protagonista dell’attesa trasposizione. Nel 2020 l’attrice tornerà al cinema nei panni di Emma Woodhouse, nell’adattamento del romanzo di Jane Austen. La trama del film verterà intorno alla vita sentimentale della protagonista, fatta di errori, passi falsi e grandi sentimenti, il tutto durante la ricerca del vero amore.

Anya Taylor-Joy: età e altezza

10. Anya Taylor-Joy è nata a Miami, in Florida, Stati Uniti, il 16 aprile 1996. L’attrice è alta complessivamente 173 centimetri.

Fonte: IMDb