Justice League

Mentre i fan della DC sono in estasi dopo aver visto il primo trailer di The Batman durante il DC FanDome oggi l’attrice Gal Gadot che nell’universo interpreta Diana Price, AKA Wonder Woman è tornata a parlare della brutta esperienza dei reshoot di Justice League per mano di Joss Whedon. L’attrice in occasione di un’intervista rilasciata a Elle ha ripercosso la brutta esperienza vissuta allora quanto è stata diretta in modo non del tutto convenzionale dal regista di Avengers Joss Whedon. Sono rimasto scioccato dal modo in cui mi ha parlato“, ha ammesso la Gal Gadot. “Provi delle vertigini perché non riesci a credere che ti sia stato appena detto qualcosa del genere. E se lo dice a me, ovviamente lo può dire a molte altre persone“.

 

Lo scandalo è partito quando il co-protagonista di Justice League, Ray Fisher, ha rivelato la cosa con tante accuse rivolte al comportamento tenuto da Joss Whedon sul set, e un certo numero di star delle serie tv  dirette da Joss Whedon, come Angel e Buffy l’ammazzavampiri, hanno affermato la stessa cosa avvalorando le accuse riguardo al fatto che il regista mantiene un comportamento definito “tossico” sui suoi set. 

La sua reazione nello scoprire che il regista nega ancora le accuse

Ovviamente Whedon ha negato qualsiasi accusa, ma la reazione di Gal Gadot è sorprendente: “Ho appena fatto quello che sentivo di dover fare. Ed era per dire alla gente che comportamenti del genere non vanno bene. ” “Stavo scuotendo i vertici della WB non appena è accaduto”, ha continuato. “E devo dire che i capi della Warner Bros se ne sono occupati… Tornando al senso di rettitudine che ho… ho fatto solo quello che sentivo di dover fare”.

L’attrice poi si è chiesta: “Mi direbbe quello che mi ha detto se fossi stato un uomo? Non lo so. Non lo sapremo mai. Ma il mio senso di giustizia è molto forte. Sono rimasto scioccato dal modo in cui mi ha parlato. Ma qualunque cosa è stata orma è passato. Ne è passata acqua sotto il ponti da allora”.

Il futuro di Gal Gadot

Vi ricordiamo che Gal Gadot sarà presto al cinema nell’attesissimo Assassinio sul Nilo diretto da Kenneth Branagh e farà parte del cast del film Originale Netflix Red Notice. Infine durante il DC FanDome è stato annunciato che riprenderà il suo ruolo nell’atteso Wonder Woman 3 che sarà scritto e diretto ancora da Patty Jenkins.