Henry Cavill in trattative per il reboot di Highlander

-

Dopo Superman e Geralt di Rivia, Henry Cavill è pronto a indossare un altro mantello leggendario, dal momento che è entrato in trattative per il ruolo da protagonista nel reboot di Highlander.

Lo scorso anno, Chad Stahelski, regista della saga di John Wick, ha avuto modo di aggiornare in merito all’annunciato reboot di Highlander, il film del 1986 diretto da Russell Mulcahy e interpretato da Christopher Lambert e Sean Connery.

“Siamo entrati in piena fase di sviluppo con Highlander. Stiamo ritoccando le sceneggiature… scrivendo, lavorando alla concettualizzazione delle sequenze, pensando a come fare tutto ciò che abbiamo intenzione di fare. Probabilmente abbiamo più cose da fare di persona, ma diciamo che questa situazione non ha in alcun modo rallentato il processo di sviluppo del film”, aveva spiegato Chad Stahelski.

Henry Cavill dovrebbe aver concluso la sua avventura con il personaggio di Superman, mentre sappiamo che ha concluso le riprese della seconda stagione di The Witcher per Netflix. Sembra plausibile che sia ora alla ricerca di un altro ruolo importante per il grande schermo.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -