Chris Evans ha firmato per il ritorno nel MCU?

Sembra che Chris Evans abbia finalmente accettato di fare il suo ritorno nel Marvel Cinematic Universe dopo l'ultima apparizione in Avengers: Endgame, ma quando e dove apparirà nei panni di Captain America?

-

Nei giorni scorsi avrete probabilmente visto sui social media persone che celebravano il quinto anniversario di Avengers: Endgame sui social media. Sì, è passato mezzo decennio dall’uscita di quel film e ancora non sappiamo che fine abbia fatto Captain America.

All’eroe è stata dedicata la Statua della Libertà, ma nemmeno The Falcon e The Winter Soldier ha fornito risposte definitive sul destino dell’anziano Steve Rogers, al di là del fatto che sia “andato“.

Oggi, lo scooper @MyTimeToShineH sostiene che Chris Evans ha finalmente accettato di riprendere il ruolo in Avengers: Secret Wars. Non sappiamo se apparirà anche in Avengers 5, ancora senza titolo, ma sembra che l’accordo sia stato raggiunto.

Prima di allora, si dice che rivedremo l’attore nel MCU già quest’estate, quando apparirà in Deadpool & Wolverine... nei panni della Torcia Umana. Pensavamo che i Marvel Studios potessero conservarlo per un film sugli Avengers, anche se questo avrebbe probabilmente diminuito l’impatto del suo ritorno come Capitan America (e un film di genere R-Rated dovrebbe permettergli di divertirsi un po’ quando riprenderà il suo primo ruolo da supereroe).

Se la notizia è vera, si tratta di una grande novità e possiamo solo supporre che i veterani del MCU Robert Downey Jr. e Scarlett Johansson si uniranno a lui.

Cosa aveva detto qualche tempo fa Chris Evans ?

Lo scorso novembre, Chris Evans è stato interrogato sulle voci che lo volevano in procinto di interpretare Capitan America e ha risposto: “Sai, anch’io vedo sempre queste notizie, e per me è una novità“. “Penso che ogni due mesi qualcuno dica che stanno per arrivare Downey, e [Chris] Hemsworth, e Scarlett [Johansson], e tutti stanno tornando!”.

E ha aggiunto: “Nessuno me ne ha parlato. E guardate, non direi mai, ma sono molto protettivo. È un ruolo molto prezioso per me, quindi dovrebbe essere giusto“.

Chris Evans  si è spesso rifiutato di chiudere la porta alla possibilità di interpretare nuovamente Cap e ha condiviso sentimenti simili a quelli di questi mesi fa. “Non dirò mai mai, solo perché è stata un’esperienza meravigliosa“, ha detto. “Ma sono anche molto prezioso. È qualcosa di cui sono molto orgoglioso. E come ho detto, a volte non riesco a credere che sia successo“.

E non vorrei che l’occhio nero si sentisse come una presa per i fondelli o se non fosse all’altezza delle aspettative o se sembrasse che non fosse collegato a quella cosa originale. Quindi, non ci sarà molto tempo“.

Vedremo cosa succederà, ma per molti versi questa notizia non è una sorpresa. L’arruolamento da parte dei Marvel Studios dei sei Vendicatori originali per chiudere la saga del Multiverso era scontato da tempo ed è probabilmente una necessità dopo un paio di anni di storie andate male.

Deadpool & Wolverine arriverà nelle sale il 26 luglio, mentre i prossimi film dei Vendicatori sono stati fissati per il 1° maggio 2026 e il 7 maggio 2027.

Foto di Copertina: Foto di imagepressagency via Depositphotos

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Lui non sarà più tuo film

Lui non sarà più tuo: trama, cast e curiosità sul film

L’ossessione amorosa è una tematica che si ripresenta spesso al cinema e che nel tempo è stata alla base di film affermatisi come grandi...
- Pubblicità -