The-Multiverse-Saga
- Pubblicità -

Con il film Spider-Man: Far From Home si è conclusa quella che è oggi nota come la The Infinity Saga, comprendente le prime tre fasi del Marvel Cinematic Universe. Con un totale di 22 film, questa saga ha rappresentato una vera rivoluzione nell’industria cinematografica, proponendo una narrazione epica composta da molteplici scenari, personaggi e tematiche. Giunta a conclusione, la Infinity Saga ha ora lasciato spazio alla The Multiverse Saga, che comprenderà le fasi 4, 5 e 6 dell’MCU. Mentre non tutto è ancora stato rivelato o chiarito di tale saga, iniziano però a delinearsi alcune prime certezze, a partire dai film e le serie che la comporranno fino a quelle che possono essere considerate le fonti di ispirazione a livello narrativo.

 
 

Se la Infinity Saga era visto come un progetto estremamente ambizioso, la Multiverse Saga sembra avere tutte le carte in regola per esserlo ancora di più. Con l’introduzione del concetto di Multiverso, infatti, sono infinite le possibilità narrative che i Marvel Studios hanno a disposizione per i loro prossimi progetti. Naturalmente, per non dar vita a qualcosa di troppo caotico e dispersivo sono già stati imposti una serie di confini, lasciando però intuire quanto tale nuova saga del Marvel Cinematic Universe possa rivelarsi continuamente ricca di sorprese. Per essere pronti ad esse, si riportano qui le principali cose da sapere ad oggi di essa, dai titoli già usciti a quelli annunciati, fino alle fondamenta su cui si sta costruendo tale saga.

The Multiverse Saga: tutti i film e le serie della nuova timeline con le date di uscita

Ad oggi, sono 17 i film confermati per la Multiverse Saga, suddivisi in Fase 4, Fase 5 e Fase 6. A questi titoli, di cui sette sono già usciti in sala, se ne aggiungeranno molti altri ancora non annunciati, specialmente per l’ultima delle tre fasi. Quasi tutti questi film saranno dunque legati dal concetto di Multiverso e come tale realtà influenza il destino dei personaggi e dei loro mondi. Oltre ai film, come noto, a partire dalla Multiverse Saga i Marvel Studios stanno realizzando anche diverse serie televisive da distribuire su Disney+, con cui espandere ulteriormente i racconti legati a determinati personaggi. Qui di seguito si riportano tutti i film e le serie ad oggi annunciati, con indicata anche la loro data di uscita in sala o in streaming.

  1. Black Widow (9 luglio 2021)
  2. Shang-Chi e la Legenda dei Dieci Anelli (3 settembre 2021)
  3. Eternals (5 novembre 2021)
  4. Spider-Man: No Way Home (17 dicembre 2021)
  5. Doctor Strange nel Multiverso della Follia (6 maggio 2022)
  6. Thor: Love and Thunder (8 luglio 2022)
  7. Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022)
  8. Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023)
  9. Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023)
  10. The Marvels (28 luglio 2023)
  11. Captain America: New World Order (3 maggio 2024)
  12. Thunderbolts (26 luglio 2024)
  13. Blade (6 settembre 2024)
  14. Deadpool 3 (8 novembre 2024)
  15. Fantastic Four (14 febbraio 2025)
  16. Avengers: The Kang Dynasty (2 maggio 2025)
  17. Avengers: Secret Wars (1 maggio 2026)

Oltre ai film, come noto, a partire dalla Multiverse Saga i Marvel Studios stanno realizzando anche diverse serie televisive da distribuire su Disney+, con cui espandere ulteriormente i racconti legati a determinati personaggi. Qui di seguito si riportano dunque tutte le serie ad oggi annunciate, già disponibili o quelle di prossima uscita, con indicata anche la loro data di rilascio in streaming.

  1. WandaVision (15 gennaio 2021) – 9 episodi
  2. The Falcon and the Winter Soldier (19 marzo 2021) – 6 episodi
  3. Loki (9 giugno 2021) – 6 episodi
  4. What If… ? (11 agosto 2021) – 9 episodi
  5. Hawkeye (24 novembre 2021) – 6 episodi
  6. Moon Knight (30 marzo 2022) – 6 episodi
  7. Ms. Marvel (8 giugno 2022) – 6 episodi
  8. She-Hulk: Attorney at Law (18 agosto 2022) – 9 episodi
  9. Licantropus (7 ottobre 2022) – speciale televisivo
  10. Guardiani della Galassia Holiday Special (25 novembre 2022) – speciale televisivo
  11. What If… ? – stagione 2 (2023)
  12. Secret Invasion (2023)
  13. Echo (2023)
  14. Loki – stagione 2 (2023)
  15. Ironheart (2023)
  16. Agatha: Coven of Chaos (2023)
  17. Daredevil: Born Again (2024)
  18. Spider-Man: Freshman Year (2024)
  19. Marvel Zombies (2024)

The Multiverse Saga: il cast di attori che farà parte della saga

Come si può notare, i film fin qui riportanti riportano sul grande schermo personaggi già noti come Thor, Doctor Strange, Spider-Man, Captain Marvel e Ant-Man, i quali sono interpretati naturalmente da Chris Hemsworth, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Brie Larson e Paul Rudd. Questi sono dunque dei nomi assolutamente confermati all’interno della Multiverse Saga e che avranno ovviamente un ruolo molto importante. Accanto a loro e ad altri volti noti come il Loki di Tom Hiddleston, il Nick Fury di Samuel L. Jackson o la Shuri di Letitia Wright, faranno il loro ingresso nell’MCU diversi nuovi personaggi e, dunque, attori. Tra questi si annoverano Shang-Chi, interpretato da Simu Liu, la Ms Marvel interpretata da Iman Vellani e il vampiro Blade interpretato da Mahershala Ali.

Torneranno naturalmente anche i Guardiani della Galassia, interpretati da Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Karen Gillian, Vin Diesel, Bradley Cooper e Pom Klementieff. Proprio nel terzo film a loro dedicato farà la comparsa Adam Warlock, personaggio che si preannuncia particolarmente importante all’interno di questa saga e che sarà interpretato da Will Poulter. Anthony Mackie interpreterà il nuovo Captain America nel film intitolato New World Order, ereditando dunque lo scudo del personaggio fino ad oggi interpretato da Chris Evans. Se è poi noto che Ryan Reynolds riprenderà il ruolo di Deadpool, ancora non si conosce invece l’identità degli attori che interpreteranno i Fantastici Quattro, altri personaggi molto importanti all’interno di questa saga. Infine, come noto, Jonathan Majors avrà l’onore di interpretare il principale villain, ovvero Kang il Conquistatore.

The Multiverse Saga: il villain e i fumetti a cui si ispira la nuova saga

Contrariamente alla Infinity Saga, che era basata sulla miniserie a fumetti in sei albi Il guanto dell’infinito, per quanto riguarda le ispirazioni della Multiverse Saga, non ci sono diretti riferimenti quanto più il recupero di determinati elementi, il primo dei quali è ovviamente quello del Multiverso. Questo è stato introdotto per la prima volta nei fumetti Marvel negli anni ’60 e ’70. In Strange Tales #103 (1962), il personaggio Johnny Storm dei Fantastici Quattro viene teletrasportato in una realtà alternativa per la prima volta nella storia della Marvel, con il personaggio inviato nella Quinta Dimensione (in seguito designata Terra-1612). Il concetto di multiverso è stato poi completamente esplorato in What If…? #1 (1977) e Marvel Two-in-One #50 (1979), con il termine “multiverso” usato per la prima volta nel primo dei due.

La realtà principale presente nei fumetti, Earth-616, è stata nominata per la prima volta in The Daredevils #7 (1983) per differenziare i personaggi dalle loro versioni alternative. Sulla base di quanto in tali opere stabilito, i Marvel Studios hanno poi recuperato le principali caratteristiche del Multiverso per applicarle ai nuovi film. Non esiste dunque una miniserie esclusivamente dedicata a questo concetto, esplorato invece in modo più frammentato e sporadico. Allo stesso modo, il grande villain di questa saga, Kang il Conquistatore, non possiede una serie di fumetti a lui dedicati come avviene invece per Thanos, protagonista assoluto di Il guanto dell’infinito, ma compare invece in svariati fumetti a partire dal 1963, quando si presenta come antagonista dei Fantastici Quattro in The Fantastic Four vol. 1 n. 19.

La narrazione che la Multiverse Saga porterà avanti tra cinema e televisione non è dunque facilmente prevedibile, in quanto non segue di preciso nessun riferimento. Anche per la Infinity Saga, come noto, sono state prese decisioni che hanno portato la narrazione a discostarsi non poco da quanto effettivamente narrato in Il guanto dell’infinito, ma gli elementi alla base di quella miniserie sono rimasti validi anche per i film realizzati. Occorrerà dunque attendere l’arrivo delle prossime fasi per poter scoprire di più sul Multiverso e il ruolo effettivo che esso avrà nel corso di questa saga, come anche quali azioni compirà Kang il Conquistatore per mettere in pericolo l’esistenza di ogni singola forma di vita esistente.

C’è però una certezza in quanto ad oggi annunciato dai Marvel Studios, ovvero che la Multiverse Saga si concluderà con il film Avengers: Secret Wars. Quest’ultimo, idealmente e come suggerito dal titolo, sarà basato sulla miniserie a fumetti Secret Wars, composta da 9 albi e pubblicata tra il 2015 e il 2016. La trama vede gli ultimi due universi sopravvissuti al fenomeno conosciuto come “Incursioni” (già introdotto in Doctor Strange nel Multiverso della Follia), l’Universo Marvel e l’Universo Ultimate scontrarsi e distruggersi, venendo trasportati nel Battleworld, un pianeta diviso in molti territori, ciascuno combinazioni di vari universi. Nel film, dunque, avverrà probabilmente questo epico scontro, che riscriverà nuovamente le sorti dell’MCU in vista del futuro.

Fonte: ScreenRant, Marvel

- Pubblicità -