avengers infinity war adam warlock

Lo scorso novembre, quindi diversi mesi prima dell’uscita di Avengers: Infinity WarJames Gunn aveva confermato di aver escluso dalle scene eliminate di Guardiani della Galassia Vol.2 il personaggio di Adam Warlock perché “non sarebbe sicuramente stato in Avengers 3 e 4 e non avevamo alcun piano per lui, in generale.

Ora che Infinity War è arrivato nelle sale, i due sceneggiatori del film Christopher Markus e Stephen McFeely hanno spiegato le ragioni dietro questa assenza in un’intervista con ET Online:

Non abbiamo introdotto Adam Warlock nel film perché è un personaggio troppo importante e per farlo dovresti girare un film intero. Non puoi semplicemente farlo apparire sullo schermo. C’è stato un breve momento in cui eravamo indecisi, poi guardando alla lista già numerosa di personaggi abbiamo deciso di escluderlo. Un po’ come per Silver Surfer, che si, ci sarebbe stato utile, ma non possiamo toccarlo adesso“.

Avengers: Infinity War, recensione del film Marvel Studios

Nei fumetti, Adam Warlock è parte integrante del mito legato al fumetto su Infinity War, essendo colui che custodisce la gemma dell’anima e che ha spesso incrociato la strada di Thanos.

Tuttavia, se ben ricordate, in una scena post credits di Guardiani della Galassia Vol. 2, vengono rivelati i piani per distruggere i Guardiani per mano di un’arma speciale, ovvero un certo Adam. È ovviamente impossibile che il personaggio abbia un’ apparizione in Infinity War, ma secondo James Gunn Warlock non verrà introdotto prima di Guardiani 3.

Avengers: Infinity War, 10 domande a cui il film dovrebbe rispondere

Un viaggio cinematografico senza precedenti, lungo dieci anni, per sviluppare l’intero Marvel Cinematic Universe, Avengers: Infinity War di Marvel Studios porta sullo schermo il definitivo, letale scontro di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo attacco improvviso di devastazione e rovina metta fine all’universo.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, che è prodotto da Kevin FeigeLouis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo Stan Lee sono produttori esecutivi. Christopher Markus & Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura. Avengers: Infinity War arriverà nei cinema USA il 27 aprile.

Avengers: Infinity Warecco le prime reazioni al film [no spoiler]