Soltanto due giorni fa veniva diffusa la notizia, non del tutto ufficiale ma ora confermata, dell’inizio della produzione del film su Breaking Bad scritto e probabilmente diretto dallo showrunner della serie originale Vince Gilligan, mentre ora – come riportato da Slash Film – scopriamo che si tratterà di un sequel vero e proprio dedicato al personaggio di Jesse Pinkman.

L’ex “discepolo” di Walter White e co-protagonista dello show creato da Gilligan tornerà quindi sullo schermo sempre interpretato da Aaron Paul.

Sul progetto si sa ancora poco, tranne il fatto che Gilligan scriverà la sceneggiatura e figurerà nelle vesti di produttore esecutivo. È anche probabile che alla fine dei giochi assumerà il comando dell’operazione dirigendo il film. Per quanto riguarda le riprese, sembra che il set sia pronto a partire già nelle prossime settimane in New Mexico.

Va ricordato che questo speciale lungometraggio di due ore di Breaking Bad segna il primo titolo di Gilligan in seguito al nuovo accordo triennale firmato a luglio con Sony TV. Le fonti parlano di un contratto da 50 milioni di dollari che fa affiancare la figura del produttore a nomi del calibro di Shonda Rhimes e Ryan Murphy.

Breaking Bad: in arrivo il film, le riprese partiranno a breve

Fonte: Slash Film

Pubblicità