deadpool 2

L’arrivo in Home Video di Deadpool 2 si preannuncia molto interessante, dal momento che il film avrà molte sorprese per i fan, tra scene estese e alternative.

Durante il panel al Comic Con di San Diego, è stato anticipato che l’esilarante scena post credits del film, quella che porta Wade indietro nel tempo a sistemare le time line e gli errori del passato (come la decisione di Ryan Reynolds di partecipare a Green Lantern), ha delle versioni alternative.

In particolare ci sono due varianti, una relativa al piccolo Hitler, e l’altra al possibile ritorno di Wolverine. Nel primo caso, in riferimento a una battuta del film, vediamo Wade che si aggira in un nido pieno di bimbi appena nati, e che si avvicina con circospezione al piccolo Hitler, intenzionato a ucciderlo: la scena si chiude con il punto di vista del neonato che vede avvicinarsi a lui Deadpool. Dal momento che il film si concentra su Wade che cerca di impedire a Cable di uccidere un ragazzino, sembrava un controsenso inserire questa scena.

La seconda variante prevedeva una piccola modifica alla scena in cui Wade uccide… Wade. Si tratta del riferimento a X-Men: Le Origini – Wolverine. Deadpool arriva al momento del confronto tra Logan e la prima incarnazione cinematografica di Deadpool, uccide il secondo e dice al mutante canadese di non mandarlo a quel paese se un giorno fosse andato da lui per reclutarlo per una squadra di supereroi. Il riferimento può essere sia alla X-Force che al famoso cameo di X-Men: l’Inizio, in cui Hugh Jackman manda a quel paese Xavier e Magneto.

Deadpool 2recensione del film con Ryan Reynolds

Dopo essere sopravvissuto a un quasi fatale attacco di mucche, uno chef sfigurato che lavora in una cafetteria (Wade Wilson) lotta con il suo sogno di diventare il barista più sexy di Mayberry mentre impara a scendere a patti con il fatto che ha perso il senso del gusto.

Cercando di riconquistare la sua spezia per la vita, così come un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e del sapore. Un nuovo gusto per l’avventura e per ottenere l’ambito titolo di tazza di caffè del World’s Best Lover.

Deadpool 2 di David Leitch è interpretato da Ryan Reynolds nei panni del Mercenario Chiacchierone, Morena Baccarin nei panni di Vanessa, T.J. Miller come Weasel, Leslie Uggams come Blind Al, Brianna Hildebrand come Negasonic Teenage Warhead, Stefan Kapičić come Colosso, Zazie Beetz come Domino, Julian Dennison come Russell e Josh Brolin come Cable.