henry cavill

Henry Cavill arriverà dal 29 agosto in sala con Mission: Impossible – Fallout e sembra che l’esperienza al fianco di Tom Cruise abbia preparato l’attore inglese a un altro grande franchise, quello di James Bond.

 

Parlando con Yahoo UK, Henry Cavill ha commentato il suo interesse verso il ruolo di Agente 007, visto che già in precedenza aveva espresso interesse nel ruolo, in relazione all’esperienza sul set di Christopher McQuarrie.

“Mi piacerebbe molto farlo. Penso che Bond sarebbe un ruolo molto divertente. E poi è britannico. Credo che, ora che ho il pass di Mission: Impossible, e posso fare tutti gli stunt e altre cose… Per me sarebbe molto interessante lavorare in un film come un Bond. Mi piacerebbe interpretare un personaggio inglese, perché non lo faccio quasi mai. Quindi se dovessero chiedermelo, direi senz’altro di sì.”

Ricordiamo che, mentre per Bond 25 sarà sempre Daniel Craig a ricoprire il ruolo dell’Agente Segreto, il film successivo necessiterà di un recasting e a quel punto, Cavill sarà solo uno dei tanti considerati per il ruolo.

Produzione e distribuzione di Bond 25 sono stati confermati. Il franchise sull’agente segreto del MI6James Bond, proseguirà con il capitolo numero 25 che avrà come protagonista di nuovo Daniel Craig, che interpreterà così per la quinta volta il personaggio.

Alla regia è stato confermato Danny Boyle che porta nel progetto anche il suo collaboratore di TrainspottingJohn Hodge, che firmerà la sceneggiatura. Annapurna si è assicurata i diritti di distribuzione domestica con la MGM, mentre la Universal Pictures distribuirà il film a livello internazionale.

Come da tradizione, Bond 25 verrà distribuito nel Regno Unito una settimana prima rispetto al resto del mondo, il 25 ottobre 2019, mentre l’8 novembre 2019 arriverà in tutto il mondo. Le riprese cominceranno il 3 dicembre prossimo.