Mark Hamill

La proposta “ufficiale” è stata fatta e ha perfino ricevuto una risposta da parte di James Gunn: Mark Hamill vuole un ruolo in Guardiani della Galassia Vol.3, terzo capitolo del franchise la cui uscita è fissata al 2020, e la rivelazione è comparsa direttamente su twitter in risposta ad un fan che chiedeva al regista di inserire l’attore nel film.

 

Sarei felice di farlo, sia come buon vicino che come disoccupato“, ha scritto Hamill qualche ora fa. La replica di Gunn è arrivata immediatamente: “Facciamolo!“.

Che ne pensate? Vorreste vedere Mark Hamill in azione nel prossimo Guardiani della Galassia?

Mark Hamill rivela come sarebbe dovuto finire Star Wars: Il Risveglio della Forza

Secondo le ultime notizie, la produzione di Guardiani della Galassia Vol 3 potrebbe iniziare molto prima del previsto, ovvero all’inizio del 2019, e le riprese si svolgeranno ad Atlanta.

La Marvel è solita iniziare la produzione immediatamente prima di un anno dalla sua uscita, e dato che James Gunn ha confermato che la pellicola  arriverà nei cinema nel 2020, è logico pensare che la pre-produzione sia già in corso ai Pinewood Atlanta Studios nella contea di Fayette, in Georgia.

Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn svela quando arriverà nelle sale

Per quanto riguarda il Marvel Cinematic Universe, al momento la lista di titolo oltre la Fase Tre non è stata resa nota, anche se sappiamo che c’è il sequel di Spider-Man Homecoming in sviluppo. Lo studios ha già annunciato altre dare di uscita senza proferire ulteriori informazioni e la data del 1° Maggio 2020 con ogni probabilità sarà quella assegnata al terzo capitolo dei Guardiani. Le altre date annunciate sono il 7 agosto 2020 e l’11 novembre 2020.

Intanto vi ricordiamo che i Guardiani della Galassia saranno a breve al cinema in Avengers: Infinity War, diretto da Joe e Anthony Russo.