Shazam!

David F. Sandberg, regista a cui è stato affidato il timone di Shazam!, ha dichiarato che il film a cui sta lavorando, per la Warner Bros nell’ambito della DC Films, sarà divertente ma allo stesso tempo non lo sarà tanto da perdere il ritmo e l’epicità del personaggio dei fumetti.

 

Il personaggio è infatti perfetto per adottare un tono più leggero rispetto a quelli già raccontati, tanto che si potrebbe definire la prima “commedia” del DCEU.

Il regista ha infatti dichiarato che il film sarà davvero divertente, ma l’umorismo non arriverà dalle battute. Non che il regista abbia qualcosa contro le battute ad effetto, ma preferisce adottare uno humor veicolato dalle situazioni e non dalle battute.

“La cosa importante per me – ha detto il regista – è mescolare il divertimento alternandolo con argomenti e temi seri. Adottare un tono divertente per tutto il film rischia di far perdere spessore.”

Shazam: Zachary Levi sarà il protagonista [Ufficiale]

Zachary Levi sarà l’eroe del titolo, mentre Asher Angel sarà Billy Baston, il ragazzino capace di trasformarsi in un supereroe adulto, Shazam appunto, soltanto pronunciando la parola, acronimo di nomi di grandi eroi del passato: Solomon, Hercules, Atlas, Zeus, Achilles e Mercury.

Shazam sarà diretto da David F. Sandberg (Annabelle: Creation) e si baserà su una sceneggiatura scritta da Henry Gayden e Darren Lemke.

Il film che farà parte dell’Universo Cinematografico DC dovrebbe essere pronto per debuttare al cinema nell’aprile 2019. Le riprese cominceranno il prossimo febbraio.

Shazam! come Big con Tom Hanks, ma con i superpoteri