Tessa Thompson ha festeggiato con una GIF “ballerina” l’ingresso della sua Valchiria nel mondo dei fumetti Marvel. Pochi giorni fa è stata infatti annunciata Exiles, una serie che vede protagonista proprio il personaggio della Thompson che ha esordito in Thor: Ragnarok.

 
Valkyrie Comic Book CR: Marvel

Il personaggio di Valchiria, naturalmente, esiste già nei fumetti, nelle vesti della bionda Brunilde dagli occhi blu, un personaggio completamente differente da quello visto nel film di Taika Waititi.

Dal momento che nel film, il personaggio di Tessa non viene mai davvero chiamato per nome, possiamo desumere che sia Valchiria che Brunilde potrebbero entrare a far parte dello stesso universo, oppure occupare posti diversi in universi paralleli senza mai incontrarsi.

Ancora una volta i fumetti Marvel sono stati modificati dal Marvel Cinematic Universe, come accaduto per il personaggio di Nick Fury e per altre occasioni che potete leggere qui.

Marvel: 13 modi in cui i film hanno cambiato i fumetti

Il personaggio di Tessa Thompson fa parte di quelle scelte all’inizio criticate della Marvel che hanno poi riscosso un discreto successo in sala, tanto che si è addirittura parlato di un film Marvel tutto al femminile, in cui l’attrice potrebbe comparire al fianco di Scarlett Johansson, Karen Gillan, Zoe Saldana, Brie Larson e le altre donne del MCU.

Thor: Ragnarok è diretto da Taika Waititi. Nel cast del film Chris Hemsworth sarà ancora Thor; Tom Hiddleston il fratello adottivo di Thor, Loki; Il vincitore del Golden Globe e Screen Actors Guild Award Idris Elba sarà la sentinella di Asgard, Heimdall; il premio Oscar Sir Anthony Hopkins interpreterà nuovamente Odino, signore di Asgard.

Thor: Ragnarokrecensione

Nelle new entry invece si annoverano il premio Oscar Cate Blanchett (Blue Jasmine, Cenerentola) nei panni del misterioso e potente nuovo cattivo Hela, Jeff Goldblum (Jurassic Park, Independence Day: Resurgence), che sarà l’eccentrico Grandmaster, Tessa Thompson (Creed, Selma) interpreterà Valkyria, mentre Karl Urban (Star Trek, il Signore degli Anelli: il ritorno del re) aggiungerà la sua forza nella mischia come Skurge. Marvel ha anche confermato che Mark Ruffalo riprenderà il suo ruolo di Bruce Banner / Hulk nel sequel.