the flash

Come confermato nei mesi scorsi, John Francis Daley e Jonathan Goldstein (insieme allo seneggiatore Dan Mazeau)stanno lavorando per portare sullo schermo il fumetto di Flashpoint e le avventure di Barry Allen aka The Flash relative a quella particolare storia editoriale del personaggio. Tuttavia, secondo una penna dell’Hollywood Reporter, il titolo del film non sarà appunto Flashpoint ma potrebbe cambiare in corso d’opera.

 

Qui sotto il tweet di Borys Kit:

Non ho detto che non stanno adattando il fumetto di Flashpoint, ma che probabilmente non si chiamerà Flashpoint. Forse ho detto troppo“.

Che ne pensate? Quale potrebbe essere il titolo alternativo del cinecomic?

Flashpoint: ecco la possibile timeline e i villain

Per quanto riguarda la narrazione, il film su The Flash dovrebbe prevedere la comparsa di personaggi provenienti da Wonder Woman e altri membri della Justice League nella timeline alternativa creata da Barry nel tentativo di cambiare il passato, molto simile a ciò che accade nel fumetto.

Possibile l’ingresso in scena dell’ufficiale della città di Keystone Fred Chyre e del suo partner Jared Morillo che aiuteranno Barry ad indagare sulla morte di Jonathan Chambers (alias Johnny Quick).

Flashpoint: Jeffrey Dean Morgan vorrebbe interpretare Batman

Sembrerebbe tutto pronto per l’inizio dei lavori in casa Warner Bros, tuttavia i registi scelti per portare sullo schermo le avventure nel tempo di Barry Allen John Francis Daley e Jonathan Goldstein hanno raccontato in una recente intervista di non aver ancora firmato alcun accordo con la produzione: “Siamo ancora in fase di negoziazione ma ci stiamo lavorando. Inoltre non abbiamo ancora iniziato a lavorare sulla sceneggiatura e aspettiamo di firmare l’accordo…Speriamo funzioni“.

Per ora il film stand alone su The Flash con protagonista Ezra Miller non ha ancora una data di uscita. Nel cast anche Kiersey Clemons nei panni di Iris West.

Fonte: Twitter