Stefano Bessoni

Il regista e illustratore Stefano Bessoni sarà ospite allo IED di Milano, giovedì 28 giugno, ore 18.30 in aula magna S10 per presentare il suo ultimo libro “Le Scienze Inesatte” con l’animatore stopmotion e puppetmaker.

 

Stefano Bessoni ha iniziato a immaginare questa storia quando ancora studiava all’Accademia, negli anni in cui scopriva il cinema di Peter Greenaway e si appassionava al concetto di wunderkammer ascoltando le ballate macabre di Nick Cave. A queste influenze si aggiungevano altre suggestioni: Jan Svankmajer, i Quay Brothers, Joel Peter Witkin….fino al delinearsi del primo nucleo di una favola macabra che avrebbe accompagnato l’autore diventando il taccuino aperto della sua poetica espressiva. Dopo una gestazione di trent’anni tale poetica ha preso forma in quattro libri illustrati e un film in animazione stop motion.

…lo spettro di Rachel, figlia dell’anatomista, morta in tragiche circostanze spinse Giona a realizzare una Wunderkammer e a intraprendere un astruso esperimento…

Per partecipare all’incontro, é necessario registrarsi compilando interamente il modulo al seguente link.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSevcdi4OqWiEXzylxp7sZtCSI0PX2GWLJk9s2T-CNWErro5RA/viewform?usp=sf_link