Dopo la la recente esclusione dalla corsa all’Oscar per il miglior film straniero, Giuseppe Tornatore, per il regista  arriva ora una notizia che avrà sicuramente un effetto balsamico sul suo ego.

Il regista siciliano è stato infatti scelto per presiedere la Giuria Internazionale del Festival del Film di Roma 2010, che si svolgerà dal 28 ottobre al 5 novembre.

 

 

A comunicarlo, d’intesa con il direttore artistico Piera Detassis, è stato il presidente della Fondazione cinema per Roma Gian Luigi Rondi che ha ovviamente messo in risalto i grandi meriti di Tornatore, considerato “fra le personalità di più acclamato prestigio del cinema italiano”.

Fonte:Fondazione cinema per Roma