holy-motors

holy-motorsL’ultimo giorno del festival di Cannes il gruppo The Idomina ha acquistato i diritto per la distribuzione di Holy Motors. Che vede nel cast Michel Piccoli, Denis Levant, Eva Mendes and Kylie Minogue.

 
 

L’annuncio è stato fatto dal vice presidente Jasbinder Singh Mann. La storia è scritta e diretta dallo stesso Leos Carax e racconta di Monsieur Oscar (Denis Lavant) un assassino freddo e spietato che si muove nel tempo, viaggiando in continuazione. In ognuno dei suoi spostamenti assume identità diverse, di genere, età e posizione sociale. Vivendo così in maniera effimera momenti che non gli appartengono, costretto ogni volta a relazionarsi con persone che non conosce e di conseguenza per cui non prova nulla, quindi è attento nel fingere, nel conoscere e amare. Tutta questa instabilità lo porta molto spesso a desiderare di continuare a vivere in uno dei “personaggi che interpreta” così da mettere un punto sulla sua identità e trovare la pace.

L’accoglienza a Cannes non è stata delle più clementi, annunciato come un grande ritorno alla regia, Holy Motors ha diviso la sala, durante la proiezione ufficiale molti hanno lasciato la sala e parecchi hanno addirittura fischiato, altri hanno amato le molte idee che fornisce la sceneggiatura e alcuni lo volevano persino vincitore della palma d’oro.

Leos Carax uscì nel 1991 con Gli amanti del Pont-Neuf e già allora divise gli spettatori e la critica. In meno di trent’anni di carriera ha influenzato molti cineasti ma ha diretto pochissimi film, i più famosi Crax e Pola X.

Fonte:IMDb