Sarà il nuovo film di Wes Anderson ad aprire l’edizione 2012 della rassegna francese:
ad annunciarlo è stato nei giorni scorsi  Thierry Fremaux, direttore artistico del 65° Festival di Cannes. Nel presentare la scelta, Fremaux ha dichiarato che Anderson è una delle potenze emergenti del cinema americano, col suo tocco personalissimo, che in Moonrise Kingodm compie un ulteriore passo in avanti in quanto a libertà creativa. Ammiratore di Fellini e Renoir, Anderson si sta imponendo come cineasta brillante ed inventivo. Per il regista si tratta della prima assoluta a Cannes, mentre il cinema americano apre la rassegna per il secondo anno consecutivo, dopo Midnight in Paris, scelto nel 2011. Presentato a Cannes il 16 maggio, Moonrise Kingdom scritto insieme a Roman Coppola, protagonisti Bruce Willis, Bill Murray, Edward Norton tra gli altri, uscirà il 25 maggio sugli schermi USA e britannici.

Fonte: Empire